Suzuki Swace (2020). LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE in italiano - 10

 

  Index      Manuals     Suzuki Swace (2020). LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE in italiano

 

Search            copyright infringement  

 

   

 

   

 

Content      ..     8      9      10      11     ..

 

 

 

Suzuki Swace (2020). LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE in italiano - 10

 

 

7-1. Informazioni essenziali
441
più, oppure premerlo rapidamente 3
Se il veicolo deve essere
o più volte di seguito.
arrestato in caso di emer-
genza
Solo in caso di emergenza, ad
esempio nel caso risultasse
impossibile arrestare normal-
mente il veicolo, arrestare il vei-
colo usando la seguente
procedura:
5
Arrestare il veicolo in un luogo
Arresto del veicolo
sicuro a margine della carreggiata.
1
Premere con decisione con
AVVISO
entrambi i piedi il pedale freno e
Se il sistema ibrido deve essere
mantenerlo premuto.
spento durante la guida
Non pompare ripetutamente sul pedale freno
La servoassistenza per il volante non sarà
perché ciò aumenterebbe lo sforzo richiesto
disponibile, rendendo così il volante più
per rallentare il veicolo.
duro da ruotare. Decelerare il più possibile
prima di disattivare il sistema ibrido.
2
Portare la leva del cambio in posi-
zione N.
Se la leva del cambio viene portata
in posizione N
3
Dopo aver rallentato, arrestare il
7
veicolo in un luogo sicuro a margine
della carreggiata.
4
Arrestare il sistema ibrido.
Se non è possibile portare la leva del
cambio in posizione N
3
Continuare a premere il pedale
freno con entrambi i piedi in modo
da ridurre il più possibile la velocità
del veicolo.
4
Per arrestare il sistema ibrido, pre-
mere e tenere premuto l'interruttore
power per 2 secondi consecutivi o
442
7-1. Informazioni essenziali
Se il veicolo è intrappolato
Fuga dal veicolo uscendo dal fine-
strino
in acqua che sale
Vi sono casi in cui fuggire dal veicolo
uscendo dal finestrino non è possibile a
Qualora il veicolo sia sommerso
causa della posizione di seduta, del tipo di
corporatura dei passeggeri, ecc.
dall'acqua, restare calmi ed ese-
Se si utilizza un martello di emergenza,
guire le seguenti operazioni.
considerare l'ubicazione del sedile e la
dimensione dell'apertura del finestrino per
Prima togliere la cintura di sicurezza.
assicurarsi che l'apertura sia accessibile e
Se è possibile aprire la porta, aprirla
sufficientemente ampia per la fuga.
e scendere dal veicolo.
Se non è possibile aprire la porta,
aprire il finestrino utilizzando l'inter-
ruttore alzacristalli elettrici e scen-
dere dal veicolo attraverso il
finestrino.
Se non è possibile aprire il finestrino
utilizzando l'interruttore alzacristalli
elettrici, restare calmi, attendere fin-
ché il livello dell'acqua all'interno del
veicolo non raggiunge il punto in cui
la pressione dell'acqua all'interno del
veicolo è uguale a quella all'esterno
e quindi aprire la porta e scendere
dal veicolo.
AVVISO
Utilizzando un martello di emer-
genza* per la fuga in emergenza
I finestrini laterali anteriori e i finestrini late-
rali posteriori, nonché il lunotto possono
essere rotti con un martello di emergenza*
del tipo utilizzato per la fuga in emergenza.
Tuttavia, il martello di emergenza* non può
rompere il parabrezza poiché è realizzato
in vetro laminato.
*: Per ulteriori informazioni sul martello di
emergenza contattare un concessiona-
rio SUZUKI o il produttore di accessori
postvendita.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
443
Se il veicolo deve essere
Durante il traino
Quando si traina utilizzando cavi o
trainato
catene, evitare partenze improvvise,
ecc. che impongano uno stress ecces-
Se dovesse rendersi necessario il
sivo agli occhielli di traino, ai cavi o alle
catene. Gli occhielli di traino, i cavi o le
traino del veicolo, si raccomanda
catene potrebbero subire danni e i resi-
di farlo effettuare da un conces-
dui rotti potrebbero colpire persone e
sionario SUZUKI o un'officina qua-
causare danni gravi.
lificata, oppure da un servizio di
Non portare l'interruttore power in posi-
autosoccorso che utilizza un carro
zione off.
Il volante potrebbe risultare bloccato e
attrezzi con sollevamento ruote o
impossibile da azionare.
un carro attrezzi con pianale.
Installazione degli occhielli di traino
Utilizzare un sistema a catena di
sul veicolo
sicurezza per tutti i tipi di traino e
Assicurarsi che gli occhielli di traino siano
fissati saldamente.
ottemperare a tutte le normative
Se non sono installati correttamente, gli
governative e locali vigenti.
occhielli di traino possono allentarsi
durante il traino.
AVVISO
Adottare le seguenti precauzioni.
NOTA
La mancata osservanza potrebbe causare
lesioni gravi o mortali.
Per evitare danni al veicolo quando
viene trainato con un carro attrezzi
Quando si traina il veicolo
con sollevamento ruote
Assicurarsi di trasportare il veicolo con le
Non trainare il veicolo dalla parte poste-
ruote anteriori sollevate o con tutte e quat-
riore con l'interruttore power in posi-
tro le ruote sollevate dal suolo. Se il vei-
zione off. Il meccanismo di bloccaggio
colo viene trainato con le ruote anteriori a
dello sterzo non è abbastanza resi-
7
contatto con il suolo, la catena di trasmis-
stente da mantenere diritte le ruote
sione e i relativi componenti potrebbero
anteriori.
essere danneggiati o l'elettricità generata
dal funzionamento del motore potrebbe
Quando si solleva il veicolo, mantenere
causare un incendio, a seconda dei danni
un'altezza dal suolo adeguata per trai-
o del malfunzionamento.
nare il veicolo rialzato sul lato opposto.
Senza un'altezza adeguata, il veicolo
potrebbe subire danni mentre viene trai-
nato.
Per evitare danni al veicolo quando
viene trainato con un carro attrezzi
con imbragatura
Non trainare con un carro attrezzi con
imbragatura, né dalla parte anteriore né
dalla parte posteriore.
444
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
Dalla parte posteriore
NOTA
Per evitare danni al veicolo durante il
traino in emergenza
Non assicurare i cavi o le catene ai com-
ponenti delle sospensioni.
Situazioni in cui è necessario
contattare i concessionari
prima del traino
I seguenti sintomi potrebbero indicare
Utilizzare un carrello da traino sotto le
un problema al cambio. Contattare un
ruote anteriori.
concessionario SUZUKI o un'officina
qualificata oppure un servizio di auto-
NOTA
soccorso, prima del traino.
Traino con un carro attrezzi con
Sul display multifunzione viene
imbragatura
visualizzato il messaggio di avverti-
Non trainare il veicolo con un carro attrezzi
mento relativo al sistema ibrido e il
con imbragatura al fine di evitare danni
alla carrozzeria.
veicolo non si sposta.
Il veicolo produce un rumore ano-
malo.
Traino con un carro attrezzi
con sollevamento ruote
Dalla parte anteriore
Utilizzo di un carro attrezzi con
pianale
Quando si usa un carro attrezzi con
pianale per trasportare il veicolo, ricor-
rere all’uso delle cinghie di fissaggio
degli pneumatici. Fare riferimento al
manuale utente del carro attrezzi con
pianale per informazioni sul metodo di
Rilasciare il freno di stazionamento.
fissaggio degli pneumatici.
Disattivare la modalità automatica. (P.215)
Al fine di eliminare i movimenti del vei-
colo durante il trasporto, inserire il freno
di stazionamento e portare l’interrut-
tore power in posizione off.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
445
veicolo, come mostrato in figura.
NOTA
Utilizzo di un carro attrezzi con pia-
nale
Non serrare troppo saldamente i sistemi di
fissaggio, altrimenti il veicolo potrebbe
danneggiarsi.
Traino in emergenza
Se non è disponibile un carro attrezzi in
caso di emergenza, il veicolo può
essere trainato temporaneamente
usando cavi o catene assicurati agli
occhielli di traino in emergenza. Ciò
dovrebbe essere intrapreso solamente
su fondo stradale compatto e asfaltato,
3
Inserire l'occhiello di traino nel foro
per brevi tragitti a velocità inferiore a 30
e serrarlo parzialmente a mano.
km/h.
Un guidatore deve essere presente nel
veicolo per azionare lo sterzo e i freni.
Le ruote, la catena di trasmissione, gli
assali, lo sterzo e i freni del veicolo
devono essere in buone condizioni.
Procedura di traino in emer-
genza
7
Per consentire il traino del veicolo è
4
Serrare saldamente l'occhiello di
necessario montare un occhiello di
traino mediante una chiave per i
traino. Installare l'occhiello di traino sul
dadi delle ruote o una barra per
veicolo usando la seguente procedura.
metalli duri.
1
Estrarre la chiave per i dadi delle
ruote e l'occhiello di traino (se pre-
sente). (P.462, 477)
2
Rimuovere il coperchio
dell'occhiello mediante un caccia-
vite a testa piatta.
Per proteggere la scocca, interporre uno
straccio tra il cacciavite e la carrozzeria del
5
Attaccare saldamente i cavi o
catene all'occhiello di traino.
446
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
Prestare attenzione a non danneggiare la
Se si ritiene che ci sia un
carrozzeria del veicolo.
problema
6
Salire sul veicolo da trainare e
avviare il sistema ibrido.
Se si nota uno qualsiasi dei
Se il sistema ibrido non si avvia, portare
seguenti sintomi, è probabile che
l'interruttore power su ON.
il veicolo debba essere regolato o
7
Portare la leva del cambio in N e
riparato. Contattare un concessio-
rilasciare il freno di stazionamento.
nario SUZUKI o un'officina qualifi-
Disattivare la modalità automatica.
cata il più presto possibile.
(P.215)
Quando non è possibile spostare la
leva del cambio: P.211
Sintomi visibili
Perdite di liquido sotto il veicolo.
Durante il traino
(Sono comunque normali le perdite
A sistema ibrido disattivato, il servomeccani-
di acqua dal condizionatore d'aria
smo di freni e sterzo non è in funzione, per-
dopo il suo utilizzo).
tanto sterzate e frenate saranno più
difficoltose.
Pneumatici che sembrano sgonfi o
Chiave per i dadi delle ruote
usura non uniforme degli pneumatici
Veicoli senza chiave per i dadi delle ruote: La
La lancetta dell'indicatore della tem-
chiave per i dadi delle ruote può essere
peratura refrigerante motore punta
acquistata presso un concessionario SUZUKI
continuamente più in alto del nor-
o un'officina qualificata.
male.
Veicoli con chiave per i dadi delle ruote: La
chiave per i dadi delle ruote si trova nel vano
bagagli. (P.477)
Sintomi acustici
Variazioni nel rumore dello scarico
Stridio eccessivo degli pneumatici
durante la marcia in curva
Rumori insoliti legati al sistema delle
sospensioni
Battiti in testa o altri rumori legati al
sistema ibrido
Sintomi operativi
Il motore perde colpi, non gira rego-
larmente o produce rumori anomali
Notevole perdita di potenza
Il veicolo tira pesantemente da un
lato in fase di frenata
Il veicolo tira pesantemente da un
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
447
lato durante la guida su una strada
piana
Perdita di efficacia dei freni, sensa-
zione di eccessiva elasticità, il
pedale tocca quasi il pavimento
7
448
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
Se si accende una spia di avvertimento o suona un cicalino
di avvertimento
Se una qualunque delle spie di avvertimento si accende o lampeggia, proce-
dere con calma intervenendo come descritto. Se una spia si accende o lam-
peggia, ma poi si spegne, non significa necessariamente che sia presente
un malfunzionamento nel sistema. Tuttavia, se ciò continua a verificarsi,
fare ispezionare il veicolo da un concessionario SUZUKI o un'officina quali-
ficata.
Azioni da intraprendere in risposta a spie o cicalini di avvertimento
Spia di avvertimento impianto frenante (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica che:
Il livello del liquido dei freni è basso; oppure
L'impianto frenante non funziona correttamente
Arrestare immediatamente il veicolo in un luogo sicuro e contat-
(Rosso)
tare un concessionario SUZUKI o un'officina qualificata. Conti-
nuare a guidare il veicolo potrebbe essere pericoloso.
Spia di avvertimento impianto frenante
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica la presenza di un malfunzionamento nei seguenti sistemi:
Impianto frenante rigenerativo;
Impianto frenante a controllo elettronico; oppure
Impianto del freno di stazionamento
(Giallo)
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Spia di avvertimento alta temperatura del refrigerante* (cicalino di avverti-
mento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica che la temperatura del refrigerante motore è eccessivamente ele-
vata
Arrestare immediatamente il veicolo in un luogo sicuro.
Metodo di gestione (P.493)
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
449
*: Questa spia si illumina sul display multifunzione.
Spia di avvertimento surriscaldamento sistema ibrido*(cicalino di avverti-
mento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica che la temperatura del sistema ibrido è eccessivamente alta
Arrestare il veicolo in un luogo sicuro.
Metodo di gestione (P.493)
*: Questa spia si illumina sul display multifunzione.
Spia di avvertimento sistema di carica
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica un malfunzionamento del sistema di carica del veicolo
Arrestare immediatamente il veicolo in un luogo sicuro e contat-
tare un concessionario SUZUKI o un'officina qualificata.
Spia di avvertimento bassa pressione olio motore* (cicalino di avverti-
mento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica che la pressione dell'olio motore è eccessivamente bassa
Arrestare immediatamente il veicolo in un luogo sicuro e contat-
tare un concessionario SUZUKI o un'officina qualificata.
7
*: Questa spia si illumina sul display multifunzione.
Spia guasto (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica la presenza di un malfunzionamento nei seguenti sistemi:
Sistema ibrido;
Sistema di comando elettronico del motore;
Dispositivo di comando elettronico dell'acceleratore;
Arrestare immediatamente il veicolo in un luogo sicuro e contat-
tare un concessionario SUZUKI o un'officina qualificata.
450
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
Spia di avvertimento SRS (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica la presenza di un malfunzionamento nei seguenti sistemi:
Sistema airbag SRS; oppure
Sistema dei pretensionatori delle cinture di sicurezza
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Spia di avvertimento ABS
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica la presenza di un malfunzionamento nei seguenti sistemi:
ABS; oppure
Sistema di assistenza alla frenata
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Spia di avvertimento sistema di override del freno/Spia di avvertimento
controllo guida-partenza* (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Quando suona un cicalino:
Indica la presenza di un malfunzionamento nei seguenti sistemi:
Sistema override del freno; oppure
Sistema di controllo guida-partenza
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Indica che la posizione del cambio è stata modificata e che il controllo
guida-partenza è stato azionato mentre veniva premuto il pedale accelera-
tore.
Rilasciare momentaneamente il pedale acceleratore.
Quando il cicalino non suona:
Indica che il pedale acceleratore e il pedale freno sono premuti contempo-
raneamente e che il sistema override del freno è in funzione.
Rilasciare il pedale acceleratore e premere il pedale freno.
*:
Questa spia si illumina sul display multifunzione.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
451
Spia di avvertimento sistema servosterzo elettrico (cicalino di avverti-
mento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
(Rosso)
Indica un malfunzionamento nel sistema EPS (servosterzo elettrico)
o
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
(Giallo)
Spia di avvertimento basso livello carburante
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica che il carburante residuo è circa 6,4 litri o meno
Rifornire il veicolo di carburante.
Spia di promemoria cintura di sicurezza guidatore e passeggero anteriore
(cicalino di avvertimento)*
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Avverte il guidatore e/o il passeggero anteriore di allacciare le cinture di
sicurezza
Allacciare la cintura di sicurezza.
7
Se il sedile del passeggero anteriore è occupato, anche la cintura
di sicurezza passeggero anteriore deve essere allacciata perché si
spenga la spia di avvertimento (cicalino di avvertimento).
*: Cicalino di avvertimento cintura di sicurezza guidatore e passeggero anteriore:
Il cicalino di avvertimento della cintura di sicurezza del guidatore e del passeggero anteriore
suona per segnalare al guidatore e al passeggero anteriore che la relativa cintura di sicurezza
non è allacciata. Se la cintura di sicurezza non è allacciata, il cicalino suona in modo intermit-
tente per un determinato periodo di tempo dopo che il veicolo ha raggiunto una certa velocità.
Spie di promemoria cintura di sicurezza passeggeri posteriori (cicalino di
avvertimento)*
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Avverte i passeggeri posteriori di allacciare le cinture di sicurezza
Allacciare la cintura di sicurezza.
452
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
*: Cicalino di avvertimento cinture di sicurezza passeggeri posteriori:
Il cicalino di avvertimento cinture di sicurezza passeggeri posteriori suona per avvisare il pas-
seggero posteriore che la relativa cintura di sicurezza non è allacciata. Se la cintura di sicu-
rezza non è allacciata, il cicalino suona in modo intermittente per un determinato periodo di
tempo dopo che il veicolo ha raggiunto una certa velocità.
Spia di avvertimento pressione pneumatici
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Quando la spia si accende fissa dopo aver lampeggiato per circa 1 minuto:
Malfunzionamento del sistema di controllo pressione pneumatici
Far controllare il sistema da un concessionario SUZUKI o un'offi-
cina qualificata.
Quando la spia si accende:
(se presente)
Bassa pressione di gonfiaggio degli pneumatici per
Cause naturali
Pneumatico sgonfio
Arrestare immediatamente il veicolo in un luogo sicuro.
Metodo di gestione (P.455)
Indicatore LTA (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica un malfunzionamento dell'LTA (Sistema di tracciamento della cor-
sia)
Seguire le istruzioni visualizzate sul display multifunzione.
(Arancione)
(P.258)
Indicatore sensore parcheggio assistito OFF (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica un malfunzionamento della funzione sensore parcheggio assistito
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Indica che il sistema è temporaneamente non disponibile, probabilmente a
(Lampeggia)
causa di un sensore sporco o coperto di ghiaccio, ecc.
(se presente)
Seguire le istruzioni visualizzate sul display multifunzione.
(P.295)
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
453
Indicatore RCTA OFF (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica un malfunzionamento della funzione RCTA (Allarme traffico in attra-
versamento posteriore)
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
(Lampeggia)
Indica che il paraurti posteriore intorno al sensore radar è coperto di
(se presente)
sporco, ecc. (P.289)
Seguire le istruzioni visualizzate sul display multifunzione.
(P.301)
Indicatore PKSB OFF (cicalino di avvertimento)
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Quando suona un cicalino:
Indica un malfunzionamento nel sistema PKSB (Freno di supporto al par-
cheggio)
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
(Lampeggia)
Quando il cicalino non suona:
(se presente)
Indica che il sistema è temporaneamente non disponibile, probabilmente a
causa di un sensore sporco o coperto di ghiaccio, ecc.
Seguire le istruzioni visualizzate sul display multifunzione.
7
(P.309, 457)
454
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
Spia di avvertimento PCS
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Quando suona un cicalino contemporaneamente:
Indica che si è verificato un malfunzionamento nel PCS (Sistema pre-colli-
sione).
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Quando il cicalino non suona:
Il PCS (Sistema pre-collisione) non è momentaneamente disponibile,
(Lampeggiante o
potrebbe essere necessaria un'azione correttiva.
illuminata)
Seguire le istruzioni visualizzate sul display multifunzione.
(P.240)
Se il sistema PCS (Sistema pre-collisione) o VSC (Controllo stabilità vei-
colo) è disattivato, la spia di avvertimento PCS si illumina.
P.249
Indicatore pattinamento
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica la presenza di un malfunzionamento nei seguenti sistemi:
Sistema VSC;
Sistema TRC; oppure
Sistema controllo assistenza partenza in salita
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Spia freno di stazionamento
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
È possibile che il freno di stazionamento non sia del tutto inserito o rila-
sciato
Azionare l'interruttore del freno di stazionamento ancora una
volta.
(Lampeggia)
Questa spia si accende quando non viene rilasciato il freno di staziona-
mento. Se la spia si spegne dopo aver completamente rilasciato il freno di
stazionamento, il sistema funziona normalmente.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
455
Indicatore del mantenimento freni attivo
Spia di avverti-
Dettagli/azioni
mento
Indica un malfunzionamento del sistema di mantenimento dei freni
Fare ispezionare immediatamente il veicolo da un concessionario
(Lampeggia)
SUZUKI o un'officina qualificata.
Se la spia di avvertimento pressione pneu-
Cicalino di avvertimento
matici lampeggia per circa 1 minuto per poi
In alcuni casi, il cicalino potrebbe non essere
restare accesa fissa
udito a causa dell'ambiente rumoroso o audio
Potrebbe esserci un malfunzionamento nel
troppo alto.
sistema di controllo pressione pneumatici.
Fare ispezionare immediatamente il veicolo
Sensore rilevamento, promemoria cin-
da un concessionario SUZUKI o un'officina
tura di sicurezza e cicalino di avverti-
qualificata.
mento passeggero anteriore
Se si accende la spia di avvertimento pres-
Se sul sedile del passeggero anteriore è
sione pneumatici
stato sistemato un bagaglio, il sensore rile-
1
Dopo che la temperatura degli pneuma-
vamento passeggero anteriore potrebbe
tici si sarà abbassata a sufficienza, con-
causare il lampeggiamento della spia di
trollare la pressione di gonfiaggio di
avvertimento e l'attivazione del cicalino di
ciascuno pneumatico e regolarla al livello
avvertimento, anche se non è presente un
specificato.
passeggero sul sedile.
2
Se la spia di avvertimento non si spegne
Se sul sedile è stato collocato un cuscino,
neanche dopo alcuni minuti, controllare
il sensore potrebbe non rilevare un pas-
che la pressione di gonfiaggio di cia-
seggero e la spia di avvertimento potrebbe
scuno pneumatico sia al livello specifi-
non funzionare correttamente.
cato ed effettuare l'inizializzazione.
Spia di avvertimento sistema servo-
(P.418)
sterzo elettrico (cicalino di avverti-
La spia di avvertimento pressione
mento)
7
pneumatici può accendersi per cause
Quando la carica della batteria a 12 Volt
naturali (veicoli con un sistema di con-
diventa insufficiente o si verifica un tempora-
trollo pressione pneumatici)
neo calo di tensione, la spia di avvertimento
La spia di avvertimento pressione pneumatici
sistema servosterzo elettrico potrebbe
potrebbe accendersi per cause naturali quali
accendersi e il cicalino di avvertimento
perdite d'aria naturali e variazioni nella pres-
potrebbe suonare.
sione di gonfiaggio degli pneumatici causate
Quando si accende la spia di avverti-
dalla temperatura. In questo caso, regolando
mento pressione pneumatici (veicoli
la pressione di gonfiaggio degli pneumatici la
con un sistema di controllo pressione
spia di avvertimento si spegnerà (dopo alcuni
pneumatici)
minuti).
Ispezionare gli pneumatici per verificare se
Quando lo pneumatico viene sostituito
uno pneumatico è forato.
con una ruota di scorta (veicoli con un
Se uno pneumatico è forato: P.460, 476
sistema di controllo pressione pneuma-
Se nessuno pneumatico è forato:
tici)
Portare l'interruttore power in posizione off,
La ruota di scorta non è provvista di valvola e
quindi su ON. Controllare se la spia di avver-
trasmettitore di controllo pressione pneuma-
timento pressione pneumatici si accende o
tici. Se uno pneumatico si sgonfia completa-
lampeggia.
mente, la spia di avvertimento pressione
456
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
pneumatici non si spegnerà anche se lo
Arrestare il veicolo in un luogo sicuro il
pneumatico interessato viene sostituito con
più presto possibile. Regolare immedia-
la ruota di scorta. Sostituire la ruota di scorta
tamente la pressione di gonfiaggio degli
con lo pneumatico riparato e regolare la pres-
pneumatici.
sione di gonfiaggio degli pneumatici. La spia
di avvertimento pressione pneumatici si spe-
Veicoli con ruotino di scorta: Se la spia
gnerà dopo alcuni minuti.
di avvertimento pressione pneumatici si
accende anche dopo aver regolato la
Condizioni in cui il sistema di controllo
pressione di gonfiaggio degli pneuma-
pressione pneumatici potrebbe non
tici, è probabile che ci sia uno pneuma-
funzionare correttamente (veicoli con
tico sgonfio. Controllare gli pneumatici.
un sistema di controllo pressione pneu-
Se c'è uno pneumatico sgonfio, sostitu-
matici)
irlo con la ruota di scorta e farlo riparare
P.407
dal più vicino concessionario SUZUKI o
un'officina qualificata.
AVVISO
Veicoli con kit di emergenza per la ripa-
razione degli pneumatici in caso di fora-
Se le spie di avvertimento di
tura: Se la spia di avvertimento
entrambi i sistemi, ABS e impianto
pressione pneumatici si accende anche
frenante, rimangono accese
dopo aver regolato la pressione di gon-
Arrestare il veicolo immediatamente in un
fiaggio degli pneumatici, è probabile che
luogo sicuro e contattare un concessiona-
ci sia uno pneumatico sgonfio. Control-
rio SUZUKI o un'officina qualificata.
lare gli pneumatici. Se uno pneumatico
Il veicolo sarà estremamente instabile
è sgonfio, riparare lo pneumatico sgon-
durante la frenata e il sistema ABS
fio con il kit di emergenza per la ripara-
potrebbe non funzionare, con la possibilità
zione degli pneumatici in caso di
di causare un incidente con conseguenti
foratura.
lesioni gravi o mortali.
Evitare le manovre e le frenate brusche.
Quando la spia di avvertimento
Se gli pneumatici si rovinano, si può
sistema servosterzo elettrico si
perdere il controllo del volante o dei
accende
freni.
Quando la spia si accende in giallo, l'assi-
stenza al servosterzo è limitata. Quando la
Se si verifica uno scoppio o una per-
spia si accende in rosso, l'assistenza al
dita d'aria improvvisa (veicoli con un
servosterzo è persa e l'azionamento del
sistema di controllo pressione pneu-
volante può diventare estremamente duro.
matici)
Quando l'azionamento del volante è più
Il sistema di controllo pressione pneuma-
duro del solito, afferrare il volante con
tici potrebbe non attivarsi immediata-
decisione e azionarlo con più forza del
mente.
solito.
Se si accende la spia di avvertimento
pressione pneumatici (veicoli con un
sistema di controllo pressione pneu-
matici)
Assicurarsi di adottare le seguenti precau-
zioni.
La mancata osservanza potrebbe compor-
tare la perdita di controllo del veicolo con
conseguenti lesioni gravi o mortali.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
457
NOTA
Se viene visualizzato un
messaggio di avvertimento
Per garantire il corretto funziona-
mento del sistema di controllo pres-
sione pneumatici (veicoli con un
Il display multifunzione visualizza
sistema di controllo pressione pneu-
gli avvertimenti relativi a malfun-
matici)
Non montare pneumatici con caratteristi-
zionamenti del sistema e a opera-
che diverse o di produttori diversi in
zioni effettuate in maniera errata
quanto il sistema di controllo pressione
nonché messaggi che indicano la
pneumatici potrebbe non funzionare cor-
rettamente.
necessità di eseguire una manu-
tenzione. Quando viene visualiz-
zato un messaggio, eseguire
l'azione correttiva pertinente.
Se dopo aver eseguito le azioni
appropriate viene visualizzato
nuovamente un messaggio di
avvertimento, contattare un con-
cessionario SUZUKI o un'officina
qualificata.
Inoltre, se una spia di avverti-
mento si accende o lampeggia
contemporaneamente alla visua-
lizzazione di un messaggio di
avvertimento, intraprendere
l'azione correttiva appropriata per
7
la spia di avvertimento. (P.448)
Messaggi di avvertimento
I messaggi di avvertimento spiegati di seguito
possono essere diversi dai messaggi effettivi
a seconda delle condizioni di funzionamento
e delle specifiche del veicolo.
Cicalino di avvertimento
È possibile che suoni un cicalino quando è
visualizzato un messaggio.
Il cicalino potrebbe non essere percepibile se
il veicolo si trova in un luogo rumoroso
oppure se il volume dell'impianto audio è alto.
Se è visualizzato “Livello olio motore
basso. Rabboccare o sostituire.”
Il livello dell'olio motore è basso. Controllare il
livello dell'olio motore ed eventualmente rab-
458
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
boccare.
tare l'interruttore power su off mentre la leva
Questo messaggio può essere visualizzato
del cambio è in una posizione qualsiasi
se il veicolo è fermo in pendenza. Portare il
diversa da P. Portare la leva del cambio in
veicolo in piano e vedere se il messaggio
posizione P.
scompare.
Se è visualizzato “Premere il freno
Se è visualizzato “Sistema ibrido
quando il veicolo è fermo. Il sistema
spento. Servosterzo limitato.”
ibrido potrebbe surriscaldarsi.”
Il messaggio viene visualizzato se il sistema
Il messaggio può essere visualizzato quando
ibrido viene arrestato durante la guida.
il pedale acceleratore viene premuto per
mantenere la posizione del veicolo quando è
Quando l'azionamento del volante è più duro
fermo in pendenza, ecc. Il sistema ibrido
del solito, afferrare il volante con decisione e
potrebbe surriscaldarsi. Rilasciare il pedale
azionarlo con più forza del solito.
acceleratore e premere il pedale freno.
Se è visualizzato “Sistema ibrido surri-
Se è visualizzato “Alimentazione spenta
scaldato Potenza generata ridotta”
per risparmiare batteria.”
Questo messaggio potrebbe essere visualiz-
L'alimentazione è stata interrotta a causa
zato quando si guida in condizioni operative
della funzione di spegnimento automatico. Al
difficili. (Ad esempio, durante la guida su una
successivo avviamento del sistema ibrido,
lunga e ripida salita).
utilizzarlo per circa 5 minuti in modo da ricari-
Metodo di gestione: P.493
care la batteria a 12 Volt.
Se è visualizzato “La batteria di trazione
Se è visualizzato “Anomalia sistema fari
deve essere protetta Non usare la posi-
Recarsi dal concessionario”
zione N”
I sistemi seguenti potrebbero non funzionare
Questo messaggio può essere visualizzato
correttamente. Fare ispezionare immediata-
quando la leva del cambio è in N.
mente il veicolo da un concessionario
Poiché la batteria ibrida (batteria di trazione)
SUZUKI o un'officina qualificata.
non viene caricata quando la leva del cambio
è N, portare la leva del cambio in P quando il
Sistema fari a LED
veicolo è fermo.
Abbaglianti automatici
Se è visualizzato “La batteria di trazione
Se viene visualizzato un messaggio che
deve essere protetta Selezionare P per
indica il malfunzionamento della teleca-
riavviare”
mera anteriore
Questo messaggio viene visualizzato quando
I sistemi seguenti potrebbero venire sospesi
la carica della batteria ibrida (batteria di tra-
fino alla risoluzione del problema indicato nel
zione) ha raggiunto livelli estremamente
messaggio. (P.240, 448)
bassi perché la leva del cambio è stata
PCS (Sistema pre-collisione)
lasciata in N per un certo periodo di tempo.
Quando si aziona il veicolo, portare il cambio
LTA (Sistema di tracciamento della corsia)
in P e riavviare il sistema ibrido.
Abbaglianti automatici
Se è visualizzato “Il cambio è su N Rila-
RSA (Assistente segnaletica stradale)
sciare l'acceleratore prima di cambiare”
Regolatore della velocità di crociera a
Il pedale acceleratore è stato premuto
radar dinamico con settore di velocità
quando la leva del cambio è in N.
Se è visualizzato “Controllo radar velo-
Rilasciare il pedale acceleratore e impostare
cità di crociera non disponibile Vedere il
la leva del cambio in posizione D o R.
Manuale di uso e manutenzione”
Se è visualizzato “Selezionare P prima
Il sistema regolatore della velocità di crociera
di scendere dal veicolo”
a radar dinamico con settore di velocità è
Questo messaggio viene visualizzato quando
sospeso temporaneamente o finché il pro-
la porta del guidatore viene aperta senza por-
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
459
blema indicato nel messaggio non viene
“Press. olio bassa.”
risolto. (cause e metodi di risoluzione:
La visualizzazione di uno qualsiasi dei
P.240)
seguenti messaggi sul display multifun-
Se è visualizzato “Controllo radar velo-
zione potrebbe indicare che il veicolo ha
cità di crociera non disponibile”
esaurito il carburante. Arrestare il veicolo
in un luogo sicuro e, se il livello di carbu-
Il sistema regolatore della velocità di crociera
rante è basso, fare rifornimento. (P.76)
a radar dinamico con settore di velocità non
“Sistema ibrido fermo”
può temporaneamente essere utilizzato. Uti-
“Motore fermo”
lizzare il sistema quando sarà di nuovo
disponibile.
Se è visualizzato “Manutenz. neces. per
componenti raffred. batteria di trazione
Se viene visualizzato un messaggio che
Cons. manuale utente”, i filtri possono
indica la necessità di recarsi da un con-
essere intasati, le bocchette di aerazione
cessionario
bloccate o può esserci un buco nel con-
Il sistema o la parte visualizzati sul display
dotto. Pertanto eseguire la seguente pro-
multifunzione non funzionano correttamente.
cedura correttiva.
Fare ispezionare immediatamente il veicolo
• Se le bocchette di aerazione e i filtri della
da un concessionario SUZUKI o un'officina
batteria ibrida (batteria di trazione) sono
qualificata.
sporchi, eseguire la procedura a P.425 per
Se viene visualizzato un messaggio che
pulirli.
indica la necessità di fare riferimento al
• Se il messaggio di avvertimento viene
Manuale di uso e manutenzione
visualizzato quando le bocchette di aera-
zione e i filtri della batteria ibrida (batteria
Se “Motore surri-scaldato.” viene visualiz-
di trazione) non sono sporchi, fare ispezio-
zato, seguire le istruzioni di conseguenza.
nare immediatamente il veicolo da un con-
(P.493)
cessionario SUZUKI o un'officina
Se “Filtro di scarico pieno.” viene visualiz-
qualificata.
zato, seguire le istruzioni di conseguenza.
(P.348)
NOTA
La visualizzazione di uno qualsiasi dei
seguenti messaggi sul display multifun-
Se “Consumo elettrico elevato Limi-
zione potrebbe indicare l'esistenza di un
tazione parziale del funzionamento di
7
malfunzionamento. Fare ispezionare
A/C / riscaldamento” viene visualiz-
immediatamente il veicolo da un conces-
zato spesso
sionario SUZUKI o un'officina qualificata.
È possibile che vi sia un malfunziona-
“Avaria sistema di accesso e avviamento
mento relativo al sistema di carica oppure
intelligente.”
la batteria a 12 Volt si sta deteriorando.
“Malfunzionamento sistema ibrido”
Fare ispezionare immediatamente il vei-
“Controllare il motore”
colo da un concessionario SUZUKI o
“Malfunzionamento della batteria del
un'officina qualificata.
sistema ibrido.”
“Malfunzionamento del sistema accelera-
Se è visualizzato “Have Traction Bat-
tore.”
tery Inspected”
È programmata l'ispezione o la sostitu-
La visualizzazione di uno qualsiasi dei
zione della batteria ibrida (batteria di tra-
seguenti messaggi sul display multifun-
zione). Fare ispezionare immediatamente
zione potrebbe indicare l'esistenza di un
il veicolo da un concessionario SUZUKI o
malfunzionamento. Arrestare immediata-
un'officina qualificata.
mente il veicolo e contattare un concessio-
nario SUZUKI o un'officina qualificata.
“Potenza frenante ridotta”
“Avaria impian-to di ricarica.”
460
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
NOTA
Se si è sgonfiato uno pneu-
matico (veicoli con kit di
Se si continua a guidare il veicolo senza
far ispezionare la batteria ibrida (batte-
emergenza per la ripara-
ria di trazione) causerà il mancato avvio
zione degli pneumatici in
del sistema ibrido.
caso di foratura)
Se il sistema ibrido non si avvia, contat-
tare immediatamente un concessionario
Il veicolo non è dotato di ruota di
SUZUKI o un'officina qualificata.
scorta ma di un kit di emergenza
per la riparazione degli pneumatici
in caso di foratura.
Una foratura causata da un chiodo
o da una vite passante attraverso
il battistrada dello pneumatico può
essere riparata temporaneamente
con il kit di emergenza per la ripa-
razione degli pneumatici in caso di
foratura. (Il kit contiene un flacone
di sigillante. Il sigillante può
essere utilizzato una sola volta per
riparare temporaneamente uno
pneumatico senza rimuovere il
chiodo o la vite dallo pneumatico).
A seconda del danno, questo kit
non può essere usato per riparare
lo pneumatico. (P.461)
Dopo la riparazione temporanea
dello pneumatico mediante il kit,
far riparare o sostituire lo pneuma-
tico presso un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Le riparazioni effettuate con il kit
di emergenza per la riparazione
degli pneumatici in caso di fora-
tura sono solo una misura tempo-
ranea. Far riparare o sostituire lo
pneumatico il più presto possibile.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
461
riparazione degli pneumatici in caso di fora-
AVVISO
tura. Contattare un concessionario SUZUKI o
un'officina qualificata.
Se si è sgonfiato uno pneumatico
Non continuare a guidare con uno pneu-
Quando lo pneumatico si danneggia per
matico sgonfio.
aver guidato senza una pressione dell'aria
Guidando anche su brevi distanze con uno
sufficiente
pneumatico sgonfio si possono danneg-
Quando lo pneumatico presenta incrina-
giare in modo irreparabile lo pneumatico
ture o danni in qualsiasi posizione, ad
stesso e il cerchio, con conseguente
esempio sul fianco, ad eccezione del batti-
rischio di incidente.
strada
Quando lo pneumatico risulta visibilmente
Prima di riparare lo pneumatico
staccato dalla ruota
Quando il taglio o il danno al battistrada è
Arrestare il veicolo in un luogo
di 4 mm o più
sicuro, su un fondo solido e in piano.
Quando la ruota è danneggiata
Inserire il freno di stazionamento.
Quando la foratura riguarda due o più
Portare la leva del cambio in posi-
pneumatici
zione P.
Quando più di 2 oggetti appuntiti quali
Arrestare il sistema ibrido.
chiodi o viti hanno attraversato il batti-
strada di un singolo pneumatico
Accendere le luci intermittenti di
emergenza.
Quando il sigillante è scaduto
Controllare il grado di danneggia-
mento dello pneumatico.
Non rimuovere il chiodo o la vite dallo
pneumatico. La rimozione dell'oggetto
potrebbe aumentare la larghezza del
foro e rendere impossibile la ripara-
zione d'emergenza tramite il kit.
7
Uno pneumatico sgonfio che non può
essere riparato con kit di emergenza
per la riparazione degli pneumatici in
caso di foratura
Nei casi seguenti, lo pneumatico non può
essere riparato con il kit di emergenza per la
462
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
Posizione del kit di emergenza per la riparazione degli pneumatici in
caso di foratura e degli attrezzi
Occhiello di traino
Kit di emergenza per la riparazione degli pneumatici in caso di foratura
Flacone (tipo B)
Componenti del kit di emer-
genza per la riparazione degli
pneumatici in caso di foratura
Flacone (tipo A)
Adesivo
Ugello
Adesivo
Ugello
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
463
Compressore (tipo A)
Non utilizzare sigillante scaduto. In caso con-
trario, potrebbe non essere possibile effet-
tuare riparazioni con il kit di emergenza in
modo corretto.
Kit di emergenza per la riparazione
degli pneumatici in caso di foratura
Il kit di emergenza per la riparazione degli
pneumatici in caso di foratura serve per
riempire d'aria lo pneumatico.
Il sigillante ha una durata limitata. La data
di scadenza è riportata sul flacone. Il sigil-
lante deve essere sostituito prima della
data di scadenza. Contattare un conces-
Tubo flessibile
sionario SUZUKI o un'officina qualificata
Interruttore compressore
per la sostituzione.
Il sigillante contenuto nel kit di emergenza
Manometro aria
per la riparazione degli pneumatici in caso
di foratura può essere utilizzato una sola
Pulsante di sbloccaggio pressione
volta per riparare temporaneamente un
singolo pneumatico. Se il sigillante è stato
Spina di alimentazione
utilizzato ed è necessario sostituirlo, acqui-
Compressore (tipo B)
stare un nuovo flacone presso un conces-
sionario SUZUKI o un'officina qualificata. Il
compressore può essere riutilizzato.
Il sigillante può essere utilizzato quando la
temperatura esterna è compresa tra -30°C
e 60°C.
Il kit è destinato esclusivamente all'uso su
pneumatici della dimensione e del tipo
installati in origine sul veicolo. Non utiliz-
7
zarlo per pneumatici con dimensioni
diverse da quelle degli pneumatici originali,
o per qualsiasi altro scopo.
Se il sigillante dovesse cadere sui vestiti,
Tubo flessibile
potrebbe macchiarli.
Spina di alimentazione
Se il sigillante aderisce ad una ruota o alla
carrozzeria del veicolo, la macchia
Manometro aria
potrebbe non essere più asportabile se
non rimossa immediatamente. Eliminare
Pulsante di sbloccaggio pressione
immediatamente il sigillante con un panno
inumidito.
Interruttore compressore
Durante l'utilizzo del kit per la riparazione
verrà emesso un forte rumore. Ciò non
Nota per il controllo del kit di emer-
indica un malfunzionamento.
genza per la riparazione degli pneuma-
tici in caso di foratura
Non utilizzare per verificare o regolare la
pressione degli pneumatici.
Controllare la data di scadenza del sigillante,
di tanto in tanto.
La data di scadenza è riportata sul flacone.
464
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
AVVISO
Estrazione del kit di emergenza
per la riparazione degli pneu-
Prestare attenzione durante la guida
matici in caso di foratura
Conservare il kit per la riparazione nel
vano bagagli.
1
Estrarre la maniglia del pianale e
Si possono subire lesioni in caso di inci-
dente o improvvisa frenata.
rimuovere il pianale.
Il kit per la riparazione è destinato unica-
mente all'uso per il veicolo a cui è in
dotazione.
Non utilizzare il kit per la riparazione su
altri veicoli, poiché potrebbe portare a
un incidente con conseguenti lesioni
gravi o mortali.
Non utilizzare il kit per la riparazione di
pneumatici con dimensioni diverse da
quelle degli pneumatici originali, o per
qualsiasi altro scopo. Se gli pneumatici
non vengono adeguatamente riparati
2
Estrarre il kit di emergenza per la
potrebbe verificarsi un incidente con
riparazione degli pneumatici in caso
conseguenti lesioni gravi o mortali.
di foratura.
Precauzioni per l'utilizzo del sigil-
lante
L'ingestione del sigillante costituisce un
pericolo per la salute. Nel caso di inge-
stione del sigillante, bere molta acqua e
consultare immediatamente un medico.
Se il sigillante entra in contatto con gli
occhi o con la pelle, risciacquare imme-
diatamente con acqua. Se il disturbo
persiste, consultare un medico.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
465
4
Rimuovere il cappuccio dall'ugello.
Metodo di riparazione di emer-
genza
Tipo A
1
Estrarre il kit per la riparazione dalla
borsa.
2
Applicare l'adesivo fornito con il kit
per la riparazione degli pneumatici
in caso di foratura su una posizione
facilmente visibile dal sedile del gui-
5
Collegare l'ugello alla valvola.
datore.
Avvitare in senso orario l'estremità
dell'ugello il più possibile.
Il flacone deve mantenersi in verticale senza
toccare il suolo.
Se il flacone non si man-
tiene in verticale, spostare il veicolo in modo
che la valvola dello pneumatico sia posizio-
nata correttamente.
7
3
Rimuovere il cappuccio della val-
vola dallo pneumatico danneggiato.
6
Rimuovere il tappo dal flacone.
466
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
7
Estrarre il tubo flessibile dal com-
10 Staccare la spina di alimentazione
pressore.
dal compressore.
8
Collegare il flacone al compressore.
11 Collegare la spina di alimentazione
Avvitare in senso orario l'estremità
alla presa di alimentazione.
dell'ugello il più possibile.
(P.379)
9
Accertarsi che l'interruttore del com-
12 Verificare la pressione di gonfiaggio
pressore sia disattivato.
dello pneumatico specificata.
La pressione di gonfiaggio degli pneumatici
è specificata sull'etichetta,
come
mostrato.
(P.506)
13 Avviare il sistema ibrido.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
467
14 Per iniettare il sigillante e gonfiare lo
in posizione on.
pneumatico, portare l'interruttore
Gonfiare lo pneumatico fino alla
del compressore in posizione on.
pressione specificata.
Se la pressione di gonfiaggio è
ancora inferiore rispetto al livello
specificato dopo aver eseguito il
gonfiaggio per 35 minuti con l'inter-
ruttore in posizione on, lo pneuma-
tico è troppo danneggiato per poter
essere riparato. Spegnere il com-
pressore dall'interruttore e contattare
un concessionario SUZUKI o un'offi-
cina qualificata.
15 Gonfiare lo pneumatico fino a rag-
Se la pressione di gonfiaggio dello
giungere la pressione specificata.
pneumatico supera la pressione
specificata, far fuoriuscire dell'aria
per regolare la
pressione. (P.474,
506)
16 Spegnere il compressore.
7
17 Scollegare l'ugello dalla valvola
sullo pneumatico ed estrarre la
spina dalla presa di alimentazione.
Potrebbe fuoriuscire del sigillante quando
Il sigillante verrà iniettato e la pres-
viene rimosso il tubo flessibile.
sione aumenterà, quindi diminuirà
gradualmente.
Sul manometro verrà visualizzata la
pressione di gonfiaggio dello pneu-
matico effettiva per circa 1 minuto
(5 minuti a bassa temperatura)
dopo che l'interruttore viene portato
468
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
18 Premere il pulsante per rilasciare la
23 Affinché il sigillante liquido si distri-
pressione dal flacone.
buisca uniformemente all'interno
dello pneumatico, ripartire subito,
guidando con attenzione, per circa
5 km a una velocità inferiore a 80
km/h.
24 Dopo aver percorso 5 km, arrestare
il veicolo in un luogo sicuro, su una
superficie solida e piana e collegare
il compressore.
19 Posizionare il cappuccio sull'ugello.
25
Verificare la pressione di gonfiag-
gio.
20 Posizionare il cappuccio sulla val-
vola dello pneumatico riparato.
21 Scollegare il tubo flessibile dal fla-
cone e fissare il tappo al flacone.
Inserire il flacone nella borsa originale.
Se la pressione di gonfiaggio dello
pneumatico è inferiore a 130 kPa
(1,3 kgf/cm2 o bar, 19 psi): La fora-
tura non può essere riparata. Con-
tattare un concessionario SUZUKI o
22 Conservare provvisoriamente il fla-
un'officina qualificata.
cone ed il compressore nel vano
bagagli.
Se la pressione di gonfiaggio dello
pneumatico è 130 kPa (1,3 kgf/cm2
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
469
o bar, 19 psi) o superiore, ma infe-
facilmente visibile dal sedile del gui-
riore alla pressione specificata: Pro-
datore.
cedere al passaggio 26.
Se la pressione di gonfiaggio dello
pneumatico è al livello specificato
(P.506): Procedere al passag-
gio27.
26 Portare l'interruttore del compres-
sore in posizione on per gonfiare lo
pneumatico fino a raggiungere la
pressione specificata. Percorrere
circa 5 km e quindi eseguire il pas-
saggio 24.
27 Inserire il compressore nella borsa
originale e conservare il kit per la
3
Rimuovere il cappuccio della val-
riparazione nel vano bagagli.
vola dallo pneumatico danneggiato.
28 Cercando di evitare brusche fre-
nate, accelerazioni improvvise e
curve strette, guidare con atten-
zione a una velocità inferiore a 80
km/h fino a raggiungere il più vicino
concessionario SUZUKI o un'offi-
cina qualificata per la riparazione o
7
la sostituzione dello pneumatico.
In caso di riparazione o sostituzione dello
4
Rimuovere il cappuccio dall'ugello.
pneumatico, è importante informare il con-
cessionario SUZUKI o l'officina qualificata,
che è stato iniettato del sigillante.
Tipo B
1
Estrarre il kit per la riparazione dalla
borsa.
2
Applicare l'adesivo fornito con il kit
per la riparazione degli pneumatici
in caso di foratura su una posizione
5
Collegare l'ugello alla valvola.
Avvitare in senso orario l'estremità
dell'ugello il più possibile.
Il flacone deve mantenersi in verticale senza
470
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
toccare il suolo.
Se il flacone non si man-
dell'ugello il più possibile.
tiene in verticale, spostare il veicolo in modo
che la valvola dello pneumatico sia posizio-
nata correttamente.
9
Accertarsi che l'interruttore del com-
pressore sia su
(off).
6
Rimuovere il tappo dal flacone.
10 Staccare la spina di alimentazione
7
Estrarre il tubo flessibile dal com-
dal compressore.
pressore.
8
Collegare il flacone al compressore.
Avvitare in senso orario l'estremità
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
471
11 Collegare la spina di alimentazione
15 Gonfiare lo pneumatico fino a rag-
alla presa di alimentazione.
giungere la pressione specificata.
(P.379)
12 Verificare la pressione di gonfiaggio
dello pneumatico specificata.
La pressione di gonfiaggio degli pneumatici
è specificata sull'etichetta,
come
mostrato.
(P.506)
Il sigillante verrà iniettato e la pres-
sione aumenterà, quindi diminuirà
gradualmente.
Sul manometro verrà visualizzata la
pressione di gonfiaggio effettiva
7
dello pneumatico circa 1 minuto (5
13 Avviare il sistema ibrido.
minuti a bassa temperatura) dopo
14 Per iniettare il sigillante e gonfiare lo
che l'interruttore viene portato su
pneumatico, portare l'interruttore
(on).
del compressore su
(on).
Gonfiare lo pneumatico fino alla
pressione specificata.
Se la pressione di gonfiaggio è
ancora inferiore rispetto al livello
specificato dopo aver eseguito il
gonfiaggio per 35 minuti con l'inter-
ruttore su
(on), lo pneumatico è
troppo danneggiato per poter essere
riparato. Portare l’interruttore del
compressore su
(off) e contat-
472
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
tare un concessionario SUZUKI o
19 Posizionare il cappuccio sull'ugello.
un’officina qualificata.
Se la pressione di gonfiaggio dello
pneumatico supera la pressione
specificata, far fuoriuscire dell'aria
per regolare la pressione. (P.474,
506)
16 Portare l’interruttore del compres-
sore su
(off).
20 Posizionare il cappuccio sulla val-
vola dello pneumatico riparato.
21 Scollegare il tubo flessibile dal fla-
cone e fissare il tappo al flacone.
Inserire il flacone nella borsa originale.
17 Scollegare l'ugello dalla valvola
sullo pneumatico ed estrarre la
spina dalla presa di alimentazione.
Potrebbe fuoriuscire del sigillante quando
viene rimosso il tubo flessibile.
18 Premere il pulsante per rilasciare la
pressione dal flacone.
22 Conservare provvisoriamente il fla-
cone ed il compressore nel vano
bagagli.
23 Affinché il sigillante liquido si distri-
buisca uniformemente all'interno
dello pneumatico, ripartire subito,
guidando con attenzione, per circa
5 km a una velocità inferiore a 80
km/h.
24 Dopo aver percorso 5 km, arrestare
il veicolo in un luogo sicuro, su una
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
473
superficie solida e piana e collegare
26 Portare l’interruttore del compres-
il compressore.
sore su
(on) per gonfiare lo
pneumatico fino a raggiungere la
pressione specificata. Percorrere
circa 5 km e quindi eseguire il pas-
saggio 24.
27 Inserire il compressore nella borsa
originale e conservare il kit per la
riparazione nel vano bagagli.
28 Cercando di evitare brusche fre-
nate, accelerazioni improvvise e
25 Verificare la pressione di gonfiag-
curve strette, guidare con atten-
gio.
zione a una velocità inferiore a 80
km/h fino a raggiungere il più vicino
concessionario SUZUKI o un'offi-
cina qualificata per la riparazione o
la sostituzione dello pneumatico.
In caso di riparazione o sostituzione dello
pneumatico, è importante informare il con-
cessionario SUZUKI o l'officina qualificata,
che è stato iniettato del sigillante.
Se la pressione di gonfiaggio dello
pneumatico è
superiore alla pressione
specificata
Se la pressione di gonfiaggio dello
1
Premere il pulsante per far uscire
pneumatico è inferiore a 130 kPa
dell'aria.
(1,3 kgf/cm2 o bar, 19 psi): La fora-
Tipo A
7
tura non può essere riparata. Con-
tattare un concessionario SUZUKI o
un'officina qualificata.
Se la pressione di gonfiaggio dello
pneumatico è 130 kPa (1,3 kgf/cm2
o bar, 19 psi) o superiore, ma infe-
riore alla pressione specificata: Pro-
Tipo B
cedere al passaggio 26.
Se la pressione di gonfiaggio dello
pneumatico è al livello specificato
(P.506): Procedere al passag-
gio27.
474
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
2
Accertarsi che l'indicatore della pressione
Non toccare le ruote o la zona intorno ai
dell'aria indichi la pressione specificata.
freni subito dopo che il veicolo è stato
Se la pressione dell'aria è inferiore alla pres-
guidato.
sione stabilita, portare nuovamente l'interrut-
Dopo l'uso del veicolo, le ruote e l'area
tore del compressore in posizione on (tipo A)
intorno ai freni possono raggiungere
temperature estremamente elevate. Il
o
(on) (tipo B) e ripetere l'operazione di
contatto di mani, piedi o altre parti del
gonfiaggio fino al raggiungimento della pres-
corpo con queste aree potrebbe cau-
sione specificata.
sare ustioni.
Valvola di uno pneumatico riparato (vei-
Fissare saldamente la valvola e il tubo
coli senza un sistema di controllo pres-
flessibile allo pneumatico montato sul
sione pneumatici)
veicolo. Se il tubo flessibile non è colle-
Dopo aver riparato uno pneumatico con
gato correttamente alla valvola,
l'apposito kit di emergenza, si deve sostituire
potrebbe verificarsi una perdita poiché il
la valvola.
sigillante potrebbe schizzare verso
Dopo aver riparato uno pneumatico con
l'esterno.
il kit di emergenza per la riparazione
Se il tubo flessibile si sgancia dalla val-
degli pneumatici in caso di foratura
vola durante il gonfiaggio dello pneuma-
(veicoli con un sistema di controllo
tico, potrebbe spostarsi
pressione pneumatici)
improvvisamente a causa della pres-
Valvola e trasmettitore di controllo della
sione dell'aria.
pressione dello pneumatico vanno sostitu-
Una volta gonfiato lo pneumatico, il sigil-
iti.
lante potrebbe fuoriuscire quando il tubo
Anche se la pressione di gonfiaggio si
flessibile viene scollegato o quando si fa
trova al livello raccomandato, la spia di
uscire dell'aria dallo pneumatico.
avvertimento pressione pneumatici
potrebbe accendersi/lampeggiare.
Seguire la procedura per la riparazione
dello pneumatico. Se la procedura non
viene seguita, il sigillante potrebbe
AVVISO
schizzare verso l'esterno.
Non guidare il veicolo con uno pneu-
Durante le operazioni di riparazione,
matico sgonfio
mantenersi a debita distanza dallo
Non continuare a guidare con uno pneu-
pneumatico poiché esiste il rischio di
matico sgonfio.
esplosione. Se si notano spaccature o
Guidando anche su brevi distanze con uno
deformazioni dello pneumatico, portare
pneumatico sgonfio si possono danneg-
l'interruttore del compressore in posi-
giare in modo irreparabile lo pneumatico
zione off (tipo A) o
(off) (tipo B) e
stesso e il cerchio.
sospendere immediatamente la proce-
Guidando con uno pneumatico sgonfio si
dura di riparazione.
potrebbe creare una scanalatura circonfe-
renziale sul fianco. In questo caso, lo
Il kit per la riparazione potrebbe surri-
pneumatico potrebbe esplodere quando si
scaldarsi se utilizzato per un periodo
utilizza un kit per la riparazione.
prolungato. Non azionare il kit per la
riparazione per un periodo superiore a
Quando si ripara uno pneumatico
40 minuti consecutivi.
forato
Arrestare il veicolo in un luogo sicuro e
pianeggiante.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
475
AVVISO
• Pressione di gonfiaggio dello pneuma-
tico. Se la pressione di gonfiaggio dello
Le parti che compongono il kit per la
pneumatico è pari o inferiore a 130 kPa
riparazione raggiungono temperature
(1,3 kgf/cm2 o bar, 19 psi), lo pneuma-
elevate durante il funzionamento. Pre-
tico potrebbe essere gravemente dan-
stare attenzione quando si maneggia il
neggiato.
kit per la riparazione durante e dopo il
funzionamento. Non toccare la parte
metallica intorno all'area che collega il
NOTA
flacone e il compressore. Questa è a
temperatura estremamente elevata.
Quando si esegue una riparazione di
emergenza
Non incollare l'adesivo di avvertimento
relativo alla velocità del veicolo in
Gli pneumatici devono essere riparati
un'area diversa da quella indicata. Se
utilizzando l'apposito kit di emergenza di
l'adesivo viene applicato in un'area in
riparazione pneumatici nei casi in cui il
cui è presente un airbag SRS, quale la
danno sia causato da un oggetto appun-
sezione imbottita del volante, potrebbe
tito quale un chiodo o una vite passanti
ostacolare il corretto funzionamento
attraverso il battistrada.
dell'airbag SRS.
Non rimuovere l'oggetto appuntito dallo
pneumatico. La rimozione dell'oggetto
Per evitare il rischio di esplosione o
potrebbe aumentare la larghezza del
gravi perdite, non lasciar cadere o dan-
foro e rendere impossibile la riparazione
neggiare il flacone. Ispezionare visiva-
d'emergenza tramite il kit per la ripara-
mente il flacone prima dell'uso. Non
zione.
utilizzare il flacone se ha subito urti,
incrinature, graffi, perdite o altri danni. In
Il kit per la riparazione non è impermea-
tal caso, sostituirlo immediatamente.
bile. Accertarsi di non esporre il kit per
la riparazione all'acqua, ad esempio
Guidare per distribuire uniforme-
quando lo si utilizza sotto la pioggia.
mente il sigillante
Non collocare il kit per la riparazione
Adottare le seguenti precauzioni per
direttamente a contatto con una superfi-
ridurre il rischio di incidenti.
cie polverosa, ad esempio fondo sab-
7
La mancata osservanza potrebbe compor-
bioso a lato della strada. Se il kit per la
tare la perdita di controllo del veicolo e
riparazione aspira della polvere ecc.
lesioni gravi o mortali.
potrebbe verificarsi un malfunziona-
Guidare il veicolo con attenzione e a
mento.
bassa velocità. Prestare particolare
Non capovolgere il flacone quando lo si
attenzione quando si affrontano curve e
utilizza, poiché così facendo si possono
svolte.
causare danni al compressore.
Se il veicolo non mantiene la traiettoria
Precauzioni per l'uso del kit di emer-
o si percepisce uno strappo attraverso il
genza per la riparazione degli pneu-
volante, arrestare il veicolo e verificare
matici in caso di foratura
quanto segue.
L'alimentazione del kit per la riparazione
• Condizione dello pneumatico. Lo pneu-
è di 12 Volt DC adatta all'utilizzo per vei-
matico potrebbe essersi staccato dalla
coli. Non collegare il kit a fonti di alimen-
ruota.
tazione diverse.
476
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
NOTA
Se si è sgonfiato uno pneu-
matico (veicoli con ruota di
Se viene a contatto con spruzzi di car-
burante, il kit per la riparazione può
scorta)
deteriorarsi. Prestare la massima atten-
zione affinché il kit non entri in contatto
Il veicolo è dotato di ruota di
con il carburante.
scorta. È possibile sostituire lo
Conservare il kit per la riparazione in un
pneumatico sgonfio con la ruota di
luogo idoneo a evitarne l'esposizione
allo sporco o all'acqua.
scorta.
Riporre il kit per la riparazione nel vano
Per informazioni dettagliate sugli
bagagli fuori dalla portata dei bambini.
pneumatici: P.405
Non smontare o modificare il kit per la
riparazione. Non esporre ad urti compo-
AVVISO
nenti quali l'indicatore della pressione
dell'aria. Ciò potrebbe causarne il mal-
Se si è sgonfiato uno pneumatico
funzionamento.
Non continuare a guidare con uno pneu-
matico sgonfio. Guidando anche su brevi
Per evitare danni alle valvole e ai tra-
distanze con uno pneumatico sgonfio si
smettitori di controllo della pressione
possono danneggiare in modo irreparabile
degli pneumatici (veicoli con un
lo pneumatico stesso e il cerchio, con con-
sistema di controllo pressione pneu-
seguente rischio di incidente.
matici)
Quando si ripara uno pneumatico con
sigillanti liquidi, la valvola e il trasmettitore
Prima di sollevare il veicolo
di controllo della pressione degli pneuma-
con il cric
tici potrebbero non funzionare corretta-
mente. Se si usa il sigillante liquido,
Arrestare il veicolo in un luogo
contattare un concessionario SUZUKI o
sicuro, su un fondo solido e in piano.
un'officina qualificata oppure un altro servi-
zio di riparazione affidabile il più presto
Inserire il freno di stazionamento.
possibile. Dopo avere utilizzato sigillante
Portare la leva del cambio in posi-
liquido, assicurarsi di sostituire la valvola e
zione P.
il trasmettitore di controllo della pressione
quando si ripara o si sostituisce lo pneu-
Arrestare il sistema ibrido.
matico. (P.417)
Accendere le luci intermittenti di
emergenza.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
477
Posizione di ruota di scorta, cric e attrezzi
Manovella del cric
Chiave per i dadi delle ruote
Cric
Ruota di scorta
7
Occhiello di traino
AVVISO
Utilizzare solo il cric fornito con questo
veicolo per la sostituzione di uno pneu-
Utilizzo del cric
matico sgonfio. Non utilizzarlo su altri
Adottare le seguenti precauzioni. L'uso
veicoli, e non usare un altro cric per la
non corretto del cric potrebbe provocare
sostituzione di pneumatici su questo
l'improvvisa caduta del veicolo, con conse-
veicolo.
guenti lesioni gravi o mortali.
Posizionare il cric correttamente nel suo
Non utilizzare il cric per scopi diversi
punto di sollevamento.
dalla sostituzione degli pneumatici o dal
montaggio e rimozione delle catene da
neve.
478
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
2
Estrarre il cric.
AVVISO
Non inserire parti del corpo sotto il vei-
colo mentre questo è sostenuto dal cric.
Non avviare il sistema ibrido o guidare
mentre il veicolo è sostenuto dal cric.
Non sollevare il veicolo se c'è qualcuno
all'interno.
Quando si solleva il veicolo, non collo-
care oggetti sopra o sotto il cric.
Non sollevare il veicolo a un'altezza
maggiore di quella richiesta per sostitu-
Per serrare
ire lo pneumatico.
Per allentare
Utilizzare un supporto per il cric se
fosse necessario infilarsi al di sotto del
veicolo.
Estrazione della ruota di scorta
Quando si abbassa il veicolo, assicu-
1
Rimuovere il pianale. (P.478)
rarsi che non ci sia nessuno vicino al
veicolo. Se ci sono persone nelle vici-
2
Rimuovere il ripiano.
nanze, avvertirle a voce prima
dell'abbassamento.
Estrazione del cric
1
Estrarre la maniglia del pianale e
rimuovere il pianale.
3
Allentare il bloccaggio centrale che
assicura la ruota di scorta.
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
479
2
Allentare leggermente i dadi della
AVVISO
ruota (un giro).
Quando si ripone la ruota di scorta
Procedere con cautela perché le mani o
altre parti del corpo potrebbero rimanere
intrappolate tra la ruota di scorta e la car-
rozzeria del veicolo.
Sostituzione di uno pneuma-
tico sgonfio
1
Bloccare gli pneumatici tramite
cunei.
3
Ruotare manualmente la parte
del cric finché il centro della rien-
tranza del cric non tocca il centro
del punto di attacco.
Posizioni dei cunei
Pneumatico sgonfio
per le ruote
Lato anteriore sini-
Dietro lo pneumatico
stro
lato posteriore destro
7
Dietro lo pneumatico
Lato anteriore destro
lato posteriore sini-
stro
Davanti allo pneuma-
4
Montare la prolunga della mano-
Lato posteriore sini-
tico lato anteriore
vella del cric.
stro
destro
Davanti allo pneuma-
Lato posteriore
tico lato anteriore
destro
sinistro
480
7-2. Operazioni da eseguire in caso di emergenza
5
Sollevare il veicolo finché lo pneu-
In caso di mancata osservanza di que-
matico non si solleva leggermente
ste precauzioni, i dadi delle ruote
potrebbero allentarsi e causare il
dal suolo.
distacco della ruota, con conseguenti
lesioni gravi o mortali.
Non usare mai olio o grasso sui dadi o
sui bulloni delle ruote.
Olio e grasso possono far sì che i dadi
delle ruote vengano eccessivamente
serrati, provocando danni ai bulloni o ai
dischi. Inoltre, l'olio o il grasso potreb-
bero causare l'allentamento dei dadi
delle ruote e il distacco della ruota, con
conseguente rischio di incidenti con
lesioni gravi o mortali. Rimuovere ogni
traccia di olio o grasso dai dadi o dai
6
Rimuovere tutti i dadi della ruota e
bulloni delle ruote.
la ruota.
Far serrare i dadi delle ruote con una
Quando si appoggia lo pneumatico sul
chiave torsiometrica a 103 Nm (10,5
suolo, posarlo in modo tale che il disegno
kgm) appena possibile dopo aver cam-
della ruota sia rivolto verso l'alto per evitare
biato le ruote.
di graffiarne la superficie.
Per l'installazione di uno pneumatico,
utilizzare esclusivamente i dadi apposi-
tamente previsti per la tipologia di ruota
in uso.
Se si rilevano incrinature o deformazioni
nei bulloni, nelle filettature dei dadi o nei
fori per bulloni della ruota, fare ispezio-
nare il veicolo da un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata.
Quando si installano i dadi delle ruote,
assicurarsi di installarli con le estremità
coniche rivolte verso l'interno. (P.422)
AVVISO
Sostituzione di uno pneumatico
sgonfio
Montaggio della ruota di scorta
Non toccare i dischi delle ruote o la
zona intorno ai freni subito dopo che il
1
Rimuovere lo sporco o corpi estra-
veicolo è stato guidato. Dopo l'uso del
nei dalla superficie di contatto della
veicolo i dischi delle ruote e l'area circo-
ruota.
stante i freni raggiungono temperature
estremamente elevate. Il contatto di
Se sono presenti dei corpi estranei sulla
mani, piedi o altre parti del corpo con
superficie di contatto ruota, i dadi della ruota
queste aree mentre si sostituisce uno
si potrebbero allentare durante la marcia del
pneumatico, ecc. potrebbe causare
veicolo causando il distacco della ruota dal
ustioni.

 

 

 

 

 

 

 

Content      ..     8      9      10      11     ..