Suzuki Swace (2020). LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE in italiano - 5

 

  Index      Manuals     Suzuki Swace (2020). LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE in italiano

 

Search            copyright infringement  

 

   

 

   

 

Content      ..     3      4      5      6     ..

 

 

 

Suzuki Swace (2020). LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE in italiano - 5

 

 

4-2. Procedure di guida
215
Azionare la leva del cambio a veicolo
La spia guasto o la spia di avvertimento
impianto frenante non è accesa.
fermo e con il pedale freno premuto.
Se la funzione di rilascio automatico non è
Il freno di stazionamento potrebbe non fun-
operativa, rilasciare manualmente il freno di
zionare automaticamente se la leva del cam-
stazionamento.
bio viene spostata velocemente.
Se “Freno di stazionamento temporane-
In questo caso, è necessario azionare l'inter-
amente non disponibile” viene visualiz-
ruttore del freno di stazionamento. (P.214)
zato sul display multifunzione
Se il freno di stazionamento viene azionato
Disattivazione della modalità
ripetutamente in un breve arco di tempo, il
automatica
sistema potrebbe limitarne il funzionamento
Mentre il veicolo è fermo e tenendo pre-
allo scopo di prevenire il surriscaldamento. In
muto il pedale freno, premere e tenere
tal caso, evitare di usare il freno di staziona-
mento. Il funzionamento normale verrà ripri-
premuto l'interruttore del freno di stazio-
stinato dopo circa 1 minuto.
namento finché non viene visualizzato
Se “Freno di stazionamento non dispo-
un messaggio sul display multifunzione
nibile” viene visualizzato sul display
multifunzione
Azionare l'interruttore del freno di staziona-
mento. Se il messaggio non scompare dopo
4
avere azionato l'interruttore varie volte,
potrebbe essersi verificato un malfunziona-
mento del sistema. Fare ispezionare il vei-
colo da un concessionario SUZUKI o
un'officina qualificata.
Rumore di funzionamento del freno di
stazionamento
Quando il freno di stazionamento è in fun-
zione, è possibile udire il rumore di un moto-
Funzionamento del freno di staziona-
rino elettrico (ronzio). Ciò non indica un
mento
malfunzionamento.
Quando l'interruttore power non è su ON, il
freno di stazionamento non può essere
Funzionamento del freno di staziona-
rilasciato mediante il relativo interruttore.
mento
Quando l'interruttore power non è su ON,
In base alla modalità dell'interruttore
la modalità automatica (azionamento e
power, la spia freno di stazionamento e la
rilascio freno automatici) non è disponibile.
luce freno di stazionamento si accendono
e rimangono accese come descritto di
Funzione di rilascio automatico del
seguito:
freno di stazionamento
ON: Resta accesa finché il freno di
Il freno di stazionamento viene rilasciato
stazionamento non viene rilasciato.
automaticamente quando si preme lenta-
Non su ON: Rimane accesa per circa 15
mente il pedale acceleratore.
secondi.
Il freno di stazionamento viene rilasciato
Quando si porta l'interruttore power in posi-
automaticamente nelle condizioni seguenti:
zione off con il freno di stazionamento
La porta del guidatore è chiusa
inserito, l'indicatore freno di stazionamento
e la luce freno di stazionamento rimangono
Il guidatore indossa la cintura di sicurezza
accesi per circa 15 secondi. Ciò non indica
La leva del cambio è in una posizione di
un malfunzionamento.
marcia avanti o retromarcia.
216
4-2. Procedure di guida
Quando l'interruttore del freno di stazio-
Quando non è possibile rilasciare il
namento non funziona correttamente
freno di stazionamento a causa di un
La modalità automatica (inserimento e rila-
malfunzionamento
scio automatici del freno) si attiva automati-
Durante la guida con il freno di staziona-
camente.
mento azionato si provocherà il surriscal-
Parcheggio del veicolo
damento dei componenti del freno, con
conseguente deterioramento delle presta-
P.191
zioni di frenata e aumento dell'usura del
Cicalino di avvertimento freno di stazio-
freno.
namento inserito
Fare ispezionare il veicolo da un conces-
Suonerà un cicalino se il veicolo viene gui-
sionario SUZUKI o un'officina qualificata
dato con il freno di stazionamento inserito.
immediatamente se si verifica questo.
“EPB applicato” viene visualizzato sul display
multifunzione.
Se si accende la spia di avvertimento
impianto frenante
P.448
Utilizzo nel periodo invernale
P.356
AVVISO
Quando si parcheggia il veicolo
Non lasciare i bambini da soli nel veicolo.
Il freno di stazionamento potrebbe essere
rilasciato involontariamente e sussiste il
pericolo che il veicolo si sposti provocando
un incidente con conseguenti lesioni gravi
o mortali.
Interruttore freno di stazionamento
Non collocare alcun oggetto vicino
all'interruttore del freno di stazionamento.
Gli oggetti possono interferire con l'inter-
ruttore e portare a un funzionamento
imprevisto del freno di stazionamento.
NOTA
Quando si parcheggia il veicolo
Prima di lasciare il veicolo, inserire il freno
di stazionamento, portare la leva del cam-
bio in posizione P ed accertarsi che il vei-
colo non si muova.
Quando si verifica un malfunziona-
mento del sistema
Arrestare il veicolo in un luogo sicuro e
controllare i messaggi di avvertimento.
4-2. Procedure di guida
217
Se una qualsiasi delle condizioni sopra indi-
Mantenimento dei freni
cate viene rilevata quando il sistema di man-
tenimento dei freni è attivo, il sistema si
disattiva e l'indicatore del mantenimento freni
Il sistema di mantenimento dei
in standby si spegne. Inoltre, qualora una
freni consente di mantenere il
delle suddette condizioni venisse rilevata
freno azionato quando la leva del
mentre è in corso il mantenimento dei freni,
suonerà un cicalino di avvertimento e un
cambio è in posizione D, B o N con
messaggio verrà visualizzato sul display mul-
il sistema attivo e il pedale freno
tifunzione. Il freno di stazionamento verrà
premuto per arrestare il veicolo. Il
quindi inserito automaticamente.
sistema rilascia il freno quando il
Funzione di mantenimento dei freni
pedale acceleratore è premuto con
Se il pedale freno viene rilasciato per un
la leva del cambio in posizione D o
periodo di tempo di circa 3 minuti dopo che
il sistema è entrato in funzione, verrà inse-
B per consentire una partenza
rito automaticamente il freno di staziona-
dolce.
mento. In questo caso, suona un cicalino
di avvertimento e viene visualizzato un
messaggio sul display multifunzione.
Attivazione del sistema
Per disattivare il sistema mentre è in corso
4
il mantenimento dei freni, premere con
Attivare il sistema di mantenimento dei
decisione il pedale freno e premere nuova-
freni
mente il pulsante.
L'indicatore del mantenimento freni in stan-
La funzione di mantenimento dei freni
potrebbe non funzionare quando il veicolo
dby (verde)
si accende. Mentre è in
si trova su una pendenza ripida. In tal
corso il mantenimento del freno, l'indicatore
caso, potrebbe essere necessario che il
del mantenimento freni attivo (giallo)
si
guidatore azioni i freni. Suonerà un cicalino
e il display multifunzione avviserà il guida-
accende.
tore della situazione. Se sul display multi-
funzione viene visualizzato un messaggio
di avvertimento, leggere il messaggio e
seguire le istruzioni.
Quando il freno di stazionamento viene
inserito automaticamente mentre è in
corso il mantenimento dei freni
Eseguire una delle seguenti operazioni per
rilasciare il freno di stazionamento.
Premere il pedale acceleratore. (Il freno di
stazionamento non verrà rilasciato auto-
maticamente se la cintura di sicurezza non
è allacciata).
Condizioni di funzionamento del
sistema di mantenimento dei freni
Azionare l'interruttore del freno di staziona-
Non è possibile attivare il sistema di manteni-
mento con il pedale freno premuto.
mento dei freni nelle seguenti condizioni:
Accertarsi che la spia freno di stazionamento
si spenga. (P.214)
La porta del guidatore non è chiusa.
Il guidatore non indossa la cintura di sicu-
rezza.
218
4-2. Procedure di guida
Quando è necessaria un'ispezione
NOTA
presso un concessionario SUZUKI o
un'officina qualificata
Quando si parcheggia il veicolo
Se l'indicatore del mantenimento freni in
Il sistema di mantenimento dei freni non è
standby (verde) non si illumina neanche
stato progettato per l'uso quando il veicolo
quando l'interruttore di mantenimento dei
resta parcheggiato per un lungo periodo.
freni viene premuto e le condizioni di funzio-
Portando l'interruttore power in posizione
namento del sistema di mantenimento dei
off mentre è in corso il mantenimento dei
freni sono soddisfatte, potrebbe essersi veri-
freni, si può provocare il rilascio del freno,
ficato un malfunzionamento del sistema.
con conseguente possibile spostamento
Fare ispezionare il veicolo presso un conces-
del veicolo. Quando si agisce sull'interrut-
sionario SUZUKI o un'officina qualificata.
tore power, premere il pedale freno, por-
Se “Anomalia mantenimento freno inse-
tare la leva del cambio in posizione P e
rito Premere il freno per disattivarlo
inserire il freno di stazionamento.
Recarsi dal concessionario” o “Malfun-
zionamento mantenimento freno inse-
rito Recarsi dal concessionario” viene
visualizzato sul display multifunzione
Il sistema potrebbe presentare un malfunzio-
namento. Fare ispezionare il veicolo da un
concessionario SUZUKI o un'officina qualifi-
cata.
Messaggi e cicalini di avvertimento
I messaggi e i cicalini di avvertimento ser-
vono ad indicare un malfunzionamento del
sistema o a informare il guidatore della
necessità di prestare attenzione. Se sul
display multifunzione viene visualizzato un
messaggio di avvertimento, leggere il mes-
saggio e seguire le istruzioni.
Se l'indicatore del mantenimento freni
attivo lampeggia
P.455
AVVISO
Quando il veicolo si trova su una
pendenza ripida
Quando si utilizza il sistema di manteni-
mento dei freni su una pendenza ripida,
prestare attenzione. La funzione di mante-
nimento dei freni potrebbe non trattenere il
veicolo in una situazione del genere.
Quando ci si ferma su una strada
sdrucciolevole
Il sistema non può arrestare il veicolo
quando l'aderenza degli pneumatici viene
superata. Non usare il sistema quando ci
si ferma su una strada sdrucciolevole.
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
219
datori durante la guida diurna, le luci di guida
Interruttore fari
diurna si accendono automaticamente ogni
volta che si avvia il sistema ibrido e che viene
rilasciato il freno di stazionamento con l'inter-
I fari possono essere azionati
manualmente o automaticamente.
ruttore fari in posizione
. (Maggiore lumi-
nosità rispetto alle luci di posizione anteriori).
Le luci di guida diurna non sono progettate
Istruzioni di funzionamento
per l'utilizzo notturno.
Sensore controllo fari
L'azionamento dell'interruttore
accende le luci nel modo seguente:
Il sensore potrebbe non funzionare corretta-
4
mente se coperto da un oggetto o se sul
parabrezza viene fissato qualcosa che blocca
il sensore.
Così facendo il sensore potrebbe non essere
in grado di rilevare il livello di luce ambien-
tale, causando il malfunzionamento del
sistema automatico dei fari.
Sistema spegnimento automatico luci
Quando l'interruttore luci è in posizione
1
I fari, le luci di guida diurna
o
: I fari e i fendinebbia si spen-
(P.219) e tutte le luci indicate di
gono automaticamente se l'interruttore
seguito si accendono e si spengono
power viene portato su ACC o OFF e la
automaticamente.
porta del guidatore viene aperta.
Quando l'interruttore luci è in posizione
2
Le luci di posizione anteriori, i
: I fari e tutte le luci si spengono auto-
fanali posteriori, le luci della targa e
maticamente se l'interruttore power viene
della plancia si accendono.
portato su ACC o OFF e la porta del guida-
tore viene aperta.
3
I fari e tutte le luci sopra elen-
Per riaccendere le luci, portare l'interruttore
cate si accendono.
power su ON oppure portare l'interruttore luci
su off una volta e quindi portarlo nuovamente
È possibile utilizzare la modalità AUTO
in posizione
o
quando
Cicalino segnalazione luci accese
L'interruttore power è su ON.
Suona un cicalino se l'interruttore power
Sistema luci di guida diurna
viene portato su OFF o ACC e la porta del
Per rendere il veicolo più visibile agli altri gui-
guidatore viene aperta con le luci accese.
220
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
Funzione di risparmio batteria a 12 Volt
centrale per spegnere gli abbaglianti.
Per evitare che la batteria a 12 Volt del vei-
2
Avvicinare a sé la leva e rilasciarla
colo si scarichi, se l'interruttore luci è in posi-
per azionare gli abbaglianti una
zione
o
quando l'interruttore
volta.
power viene portato in posizione off, la fun-
È possibile lampeggiare con gli abbaglianti
zione di risparmio batteria a 12 Volt si attiverà
sia con i fari accesi che spenti.
e spegnerà automaticamente tutte le luci
dopo circa 20 minuti. Quando l'interruttore
power viene portato su ON, la funzione di
Sistema seguimi a casa
risparmio batteria a 12 Volt verrà disattivata.
Quando viene eseguita una qualsiasi delle
Questo sistema consente l'accensione
operazioni seguenti, la funzione di risparmio
batteria a 12 Volt viene disattivata una volta e
dei fari per 30 secondi quando l'interrut-
poi riattivata. Tutte le luci si spegneranno
tore power viene portato in posizione
automaticamente 20 minuti dopo la riattiva-
off.
zione della funzione di risparmio batteria a 12
Tirare verso di sé la leva e rilasciarla
Volt:
Quando si aziona l'interruttore fari
con l'interruttore luci in posizione
Quando una porta viene aperta o chiusa
dopo aver portato l'interruttore power in
Personalizzazione
posizione off.
Alcune funzioni possono essere personaliz-
zate. (P.509)
NOTA
Per evitare che la batteria a 12 Volt si
scarichi
Non lasciare le luci accese oltre il neces-
sario a sistema ibrido è disattivato.
Accensione degli abbaglianti
I fari si spengono nelle seguenti situa-
zioni.
L'interruttore power viene portato su
ON.
L'interruttore luci viene portato in
posizione on.
L'interruttore luci viene tirato verso il
guidatore e successivamente rila-
sciato.
1
Con i fari accesi, spingere la leva
Ghiera di regolazione manuale
lontano da sé per accendere gli
del fascio luminoso dei fari
abbaglianti.
Il livello dei fari può essere regolato in
Riportare la leva verso di sé in posizione
funzione del numero di passeggeri e
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
221
delle condizioni di carico del veicolo.
Abbaglianti automatici
Gli abbaglianti automatici utiliz-
zano un sensore della telecamera
ubicato dietro la parte superiore
del parabrezza per stabilire l'inten-
sità delle luci dei veicoli che pre-
cedono, le luci della strada, ecc. e
si accendono e si spengono auto-
maticamente secondo necessità.
1
Alza il livello dei fari
2
Abbassa il livello dei fari
AVVISO
Guida alle impostazioni della
Limitazioni degli abbaglianti automa-
ghiera
tici
Non fare eccessivo affidamento sugli
Condizioni di occupazione e
abbaglianti automatici. Guidare sempre
di carico del veicolo
4
Posizione
con attenzione, osservando quanto
ghiera
avviene sulla strada e all'occorrenza
Carico del
Occupanti
accendendo o spegnendo gli abbaglianti
veicolo
manualmente.
Guidatore
Nessuno
0
Per prevenire un funzionamento
Guidatore e
errato del sistema abbaglianti auto-
matici
passeggero
Nessuno
0
Evitare di sovraccaricare il veicolo.
anteriore
Tutti i sedili
Nessuno
1.5
Attivazione degli abbaglianti
occupati
automatici
Tutti i sedili
Veicolo a
2
occupati
pieno carico
1
Premere l'interruttore abbaglianti
Veicolo a
automatici.
Guidatore
3
pieno carico
222
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
2
Spingere la leva lontano da sé con
tute, spartitraffico o alberi sul lato della
strada
l'interruttore fari in posizione
o
• Quando veicoli che precedono compaiono
da una corsia distante su una strada larga
• Quando le luci dei veicoli che precedono
non sono accese
L'indicatore degli abbaglianti automatici si
Gli abbaglianti possono spegnersi se viene
accende quando il sistema è in funzione.
rilevato un veicolo che precede a fari
spenti ma con gli antinebbia accesi.
Illuminazione di edifici, illuminazione stra-
dale, semafori e cartelloni o segnali lumi-
nosi e altri oggetti riflettenti possono
causare il passaggio degli abbaglianti agli
anabbaglianti oppure il mantenimento degli
anabbaglianti.
Il tempo di accensione o spegnimento
degli abbaglianti può dipendere dai
seguenti fattori:
• Luminosità di fari, antinebbia e fanali
posteriori di veicoli che precedono
Condizioni di accensione/spegnimento
• Movimento e direzione di veicoli che pre-
automatico degli abbaglianti
cedono
Quando tutte le seguenti condizioni sono
• Quando un veicolo che precede ha luci
soddisfatte, gli abbaglianti si accendono
funzionanti soltanto su un lato
automaticamente (dopo circa 1 secondo):
• Quando un veicolo che precede è un vei-
• La velocità del veicolo è uguale o supe-
colo a due ruote
riore a circa 40 km/h.
• Condizione della strada (pendenza, curva,
• La zona davanti al veicolo è buia.
condizione del fondo stradale, ecc.)
• Non vengono rilevati fari né fanali poste-
• Numero di passeggeri e quantità di baga-
riori accesi di veicoli che precedono.
glio a bordo del veicolo
• La strada davanti a sé è poco illuminata.
Gli abbaglianti possono accendersi o spe-
Se viene soddisfatta una qualsiasi delle
gnersi in modo imprevisto.
seguenti condizioni, gli abbaglianti si spen-
Biciclette o veicoli simili potrebbero non
gono automaticamente:
essere rilevati.
• La velocità del veicolo è inferiore a circa 30
km/h.
Nelle seguenti situazioni, il sistema
• La zona davanti al veicolo non è buia.
potrebbe non essere in grado di rilevare
• I veicoli che precedono hanno i fari o i
correttamente il grado di illuminazione
fanali posteriori accesi.
dell'ambiente circostante. Ciò può determi-
• La strada davanti a sé è ben illuminata.
nare il mantenimento degli anabbaglianti
oppure gli abbaglianti possono lampeg-
Informazioni relative al rilevamento da
giare o abbagliare i pedoni o i veicoli che
parte del sensore della telecamera
precedono. In tal caso, è necessario pas-
Gli abbaglianti possono non spegnersi
sare manualmente agli abbaglianti e agli
automaticamente nelle seguenti situazioni:
anabbaglianti.
• Quando un veicolo compare improvvisa-
• Quando si guida in caso di maltempo
mente da una curva
(pioggia battente, neve, nebbia, tempeste
• Quando davanti al proprio veicolo si
di sabbia, ecc.).
immette improvvisamente un altro veicolo
• Quando la visuale del parabrezza è osta-
• Quando i veicoli che precedono non pos-
colata da appannamento, condensa,
sono essere rilevati a causa di curve ripe-
ghiaccio, sporco, ecc.
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
223
Quando il parabrezza è incrinato o dan-
Spingere la leva lontano da sé per attivare
neggiato
nuovamente il sistema abbaglianti automa-
Quando il sensore della telecamera è
tici.
deformato o sporco
Quando la temperatura del sensore della
telecamera è estremamente elevata
Quando il grado di illuminazione
dell'ambiente circostante è uguale a quello
di fari, fanali posteriori o antinebbia
Quando i fari o fanali posteriori dei veicoli
che precedono sono spenti, sporchi, di
colore mutevole o non direzionati corretta-
mente
Quando il veicolo viene investito da acqua,
neve, polvere, ecc. sollevata da un veicolo
che precede
Passaggio agli abbaglianti
Quando si guida in una zona in cui si alter-
nano tratti illuminati e tratti in oscurità
Premere l'interruttore abbaglianti auto-
Quando si guida su strade caratterizzate
matici.
da frequenti salite e discese, o strade con
L'indicatore abbaglianti automatici si spegne
fondo sconnesso, dissestato o irregolare
4
(quali strade in pavé, ghiaiose, ecc.)
e l'indicatore abbaglianti si accende.
Quando si guida su strade caratterizzate
Premere l'interruttore per attivare nuova-
da frequenti curve o tortuose
mente il sistema abbaglianti automatici.
Quando è presente un oggetto estrema-
mente riflettente davanti al veicolo, ad
esempio un segnale o uno specchio
Quando la parte posteriore del veicolo che
precede è altamente riflettente, come il
container di un camion
Quando i fari dei veicolo sono danneggiati
o sporchi o non direzionati correttamente
Quando il veicolo sbanda o si inclina a
causa di uno pneumatico sgonfio, di un
rimorchio trainato, ecc.
Quando i fari passano ripetutamente da
abbaglianti ad anabbaglianti e viceversa in
maniera anomala
Quando il guidatore ritiene che gli abba-
glianti stiano lampeggiando o abbagliando
pedoni o altri guidatori
Accensione/spegnimento
manuale degli abbaglianti
Passaggio agli anabbaglianti
Riportare la leva nella posizione ini-
ziale.
L'indicatore abbaglianti automatici si spe-
gne.
224
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
Interruttore antinebbia
Tergi-lavacristalli del para-
brezza
Gli antinebbia garantiscono la
massima visibilità in condizioni di
Se si aziona la leva è possibile uti-
guida difficili, quali pioggia e neb-
lizzare i tergicristalli del para-
bia.
brezza o il lavacristalli.
NOTA
Istruzioni di funzionamento
Quando il parabrezza è asciutto
Non utilizzare i tergicristalli, in quanto
potrebbero danneggiare il parabrezza.
Azionamento della leva dei ter-
gicristalli
Azionando la leva
, si attivano i
tergicristalli o il lavacristalli come
segue.
1
Spegne i fendinebbia
2
Accende i fendinebbia
3
Accende sia i fendinebbia sia il
retronebbia
Rilasciando la ghiera dell'interruttore si
ritorna su
Azionando nuovamente la ghiera dell'inter-
ruttore si spegne solo il retronebbia.
Gli antinebbia possono essere utilizzati
quando
1
Funzionamento dei tergicri-
Fendinebbia: I fari o le luci di posizione ante-
riori sono accesi.
stalli del parabrezza dotati di sen-
Retronebbia: I fari o i fendinebbia vengono
sore pioggia
accesi.
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
225
2
Funzionamento a bassa velo-
cità del tergicristallo del parabrezza
3
Funzionamento ad alta velo-
cità del tergicristallo del parabrezza
4
Funzionamento temporaneo
Quando è selezionato “AUTO”, i tergicristalli
entreranno automaticamente in funzione
7
Doppio funzionamento
quando il sensore rileva la presenza di piog-
gia. Il sistema regola automaticamente il
tergi-lavacristalli
tempo di azione dei tergicristalli in base
Se si tira la leva si azionano i tergicristalli e il
all'intensità della pioggia e alla velocità del
lavacristalli.
veicolo.
I tergicristalli effettueranno automaticamente
Quando viene selezionato “AUTO”, la
un movimento di tergitura un paio di volte
sensibilità del sensore può essere
dopo che il lavavetri ha spruzzato il liquido.
4
regolata come segue ruotando la
ghiera dell'interruttore.
I tergi-lavacristalli del parabrezza pos-
sono essere attivati quando
L'interruttore power è su ON.
Effetti della velocità del veicolo sul fun-
zionamento dei tergicristalli
La velocità del veicolo influisce sull'intermit-
tenza del tergicristallo.
Sensore pioggia
Il sensore pioggia rileva la quantità di piog-
gia sul parabrezza.
Viene utilizzato un sensore ottico. Il sen-
5
Aumenta la sensibilità del sensore
sore potrebbe non funzionare corretta-
mente quando la luce del sole, all'alba o al
pioggia dei tergicristalli del para-
tramonto, colpisce il parabrezza in modo
brezza
intermittente o se sul parabrezza sono pre-
senti insetti ecc.
6
Diminuisce la sensibilità del sen-
sore pioggia dei tergicristalli del
parabrezza
Se il tergicristallo viene portato in modalità
AUTO mentre l'interruttore power è su ON,
i tergicristalli effettueranno un movimento
226
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
di tergitura per segnalare l'attivazione della
NOTA
modalità AUTO.
Se la temperatura del sensore pioggia è
Se non fuoriesce liquido lavacristalli
pari o superiore a 85°C oppure pari o infe-
dall'ugello
riore a -15°C, l'azionamento automatico
Potrebbe verificarsi il danneggiamento
potrebbe non aver luogo. In questo caso,
della pompa del liquido lavacristalli se la
azionare i tergicristalli in una qualsiasi
leva viene tirata verso di sé e mantenuta in
modalità diversa da AUTO.
modo continuo in tale posizione.
Se non viene spruzzato il liquido lava-
Quando un ugello si ostruisce
cristalli del parabrezza
In questo caso, contattare un concessio-
Controllare che gli ugelli lavacristalli non
nario SUZUKI o un'officina qualificata.
siano intasati e che vi sia del liquido nel ser-
Non cercare di pulirlo con uno spillo o un
batoio del liquido lavacristalli del parabrezza.
altro oggetto. L'ugello ne verrebbe dan-
neggiato.
Quando si arresta il sistema ibrido in
emergenza durante la guida
Se i tergicristalli del parabrezza stanno fun-
zionando quando il sistema ibrido viene arre-
stato, funzioneranno ad alta velocità. Dopo
l'arresto del veicolo, il funzionamento tornerà
normale quando l'interruttore power viene
portato su ON oppure il funzionamento si
arresta quando la porta del guidatore viene
aperta.
AVVISO
Precauzione relativa all'utilizzo dei
tergicristalli del parabrezza in moda-
lità AUTO
I tergicristalli del parabrezza potrebbero
attivarsi improvvisamente se viene toccato
il sensore o se il parabrezza è soggetto a
vibrazioni in modalità AUTO. Non avvici-
nare dita o altro ai tergicristalli del para-
brezza per evitare che rimangano
intrappolate.
Precauzioni relative all'uso del
liquido lavacristalli
Se fa freddo, non usare il liquido lavacri-
stalli finché il parabrezza non si riscalda. Il
liquido potrebbe congelarsi sul parabrezza
causando una scarsa visibilità. Ciò
potrebbe provocare un incidente, con con-
seguenti lesioni gravi o mortali.
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
227
Tergi-lavacristalli del
lunotto
Se si aziona la leva è possibile uti-
lizzare il tergicristallo del lunotto o
il lavacristalli.
NOTA
Quando il lunotto è asciutto
3
Doppio funzionamento
Non utilizzare il tergicristallo, in quanto
potrebbe danneggiare il lunotto.
tergi-lavacristalli
Se si spinge la leva si azionano il tergicri-
Istruzioni di funzionamento
stallo e il lavacristalli.
Il tergicristallo effettuerà un movimento di
Azionando l'interruttore
si attiva
tergitura un paio di volte dopo che il lavavetri
il tergicristallo posteriore come segue:
ha spruzzato il liquido.
4
Il tergi-lavacristalli del lunotto può
essere attivato quando
L'interruttore power è su ON.
Se non viene spruzzato il liquido lava-
cristalli del parabrezza
Controllare che l'ugello lavacristalli non sia
intasato e che vi sia del liquido nel serbatoio
del liquido lavacristalli del parabrezza.
Funzione di arresto del tergicristallo del
lunotto collegata all'apertura del portel-
lone posteriore
Quando il tergicristallo del lunotto è in fun-
zione, se viene aperto il portellone posteriore
mentre il veicolo è fermo, il funzionamento
del tergicristallo del lunotto viene interrotto
1
Funzionamento a intermittenza
per evitare che spruzzi d'acqua provenienti
dal tergicristallo raggiungano eventuali per-
del tergicristallo
sone vicine al veicolo. Quando il portellone
posteriore viene chiuso, il funzionamento del
2
Funzionamento normale del
tergicristallo riprende.
tergicristallo
NOTA
Quando il serbatoio del liquido lava-
cristalli è vuoto
Non azionare continuamente l'interruttore
poiché la pompa del liquido lavacristalli
potrebbe surriscaldarsi.
228
4-3. Utilizzo delle luci e dei tergicristalli
NOTA
Quando un ugello si ostruisce
In questo caso, contattare un concessio-
nario SUZUKI o un'officina qualificata.
Non cercare di pulirlo con uno spillo o un
altro oggetto. L'ugello ne verrebbe dan-
neggiato.
4-4. Rifornimento di carburante
229
Apertura del tappo del ser-
Afferrare sempre le impugnature sul
tappo del serbatoio carburante e ruo-
batoio carburante
tarlo leggermente per rimuoverlo.
Si potrebbe sentire un sibilo quando si
Eseguire i seguenti passaggi per
allenta il tappo del serbatoio carburante.
Attendere finché non si sente più il
aprire il tappo del serbatoio carbu-
suono prima di rimuovere completa-
rante:
mente il tappo. In presenza di tempera-
ture ambientali elevate, del carburante
pressurizzato potrebbe essere spruz-
Prima di rifornire il veicolo di
zato fuori dal bocchettone di riforni-
mento e provocare lesioni.
carburante
È importante impedire a chiunque non
Portare l'interruttore power su off e
abbia scaricato l'elettricità statica di
assicurarsi che tutte le porte e i fine-
avvicinarsi al serbatoio carburante
strini siano chiusi.
aperto.
Controllare il tipo di carburante.
Non inalare il carburante vaporizzato.
Il carburante contiene sostanze nocive
se inalate.
Tipi di carburante
4
P.508
Non fumare durante il rifornimento di
carburante.
Bocchettone del serbatoio carburante
Così facendo il carburante si potrebbe
per benzina senza piombo
infiammare e provocare un incendio.
Al fine di prevenire operazioni di rifornimento
non corrette, il veicolo è dotato di un bocchet-
Non ritornare al veicolo né toccare per-
tone del serbatoio carburante che può adat-
sone o cose caricate staticamente.
tarsi esclusivamente allo speciale erogatore
Ciò può causare un accumulo di elettri-
delle pompe di benzina senza piombo.
cità statica, determinando un possibile
pericolo di incendio.
AVVISO
Quando si effettua il rifornimento di
carburante
Quando si effettua il rifornimento di
Adottare le seguenti precauzioni per evi-
carburante del veicolo
tare che il carburante trabocchi dal serba-
Durante il rifornimento di carburante, adot-
toio:
tare le seguenti precauzioni. La mancata
osservanza potrebbe causare lesioni gravi
Inserire in sicurezza la pompa di eroga-
o mortali.
zione nel collare di riempimento del ser-
batoio.
Dopo essere scesi dal veicolo e prima di
aprire lo sportello carburante, toccare
Interrompere il rifornimento dopo lo
una superficie metallica non verniciata
scatto automatico della pompa di eroga-
per scaricare l'eventuale elettricità sta-
zione.
tica. È importante scaricare l'elettricità
Non riempire fino all'orlo il serbatoio car-
statica prima di fare rifornimento di car-
burante.
burante poiché le scintille provocate
dall'elettricità statica potrebbero infiam-
mare i vapori combustibili in fase di rifor-
nimento.
230
4-4. Rifornimento di carburante
NOTA
Chiusura del tappo del serba-
toio carburante
Rifornimento di carburante
Non rovesciare il carburante durante il
Dopo il rifornimento di carburante, ruo-
rifornimento.
tare il tappo del serbatoio carburante
Così facendo è possibile causare danni al
veicolo, ad esempio un funzionamento
finché non si avverte uno scatto. Una
anomalo del sistema di controllo emissioni
volta che il tappo viene sbloccato, ruo-
o il danneggiamento dei componenti
terà leggermente nella direzione oppo-
dell'impianto di alimentazione carburante o
sta.
della vernice del veicolo.
Apertura del tappo del serba-
toio carburante
1
Sollevare il dispositivo di apertura
per aprire lo sportello rifornimento
carburante.
AVVISO
Quando si riposiziona il tappo del
serbatoio carburante
Non utilizzare un tappo del serbatoio car-
burante che non sia originale Suzuki e pro-
gettato per questo veicolo. Così facendo è
possibile causare incendi o altri incidenti,
con conseguenti lesioni gravi o mortali.
2
Ruotare lentamente il tappo del ser-
batoio carburante e rimuoverlo,
quindi appenderlo sulla parte poste-
riore dello sportello rifornimento car-
burante.
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
231
Safety Sense
Sensori
Due tipi di sensori, ubicati dietro alla
Safety Sense è composto dai
griglia anteriore e al parabrezza, rile-
seguenti sistemi di assistenza alla
vano le informazioni necessarie per
guida e contribuisce a rendere
azionare i sistemi di assistenza alla
sicura e confortevole l'esperienza
guida.
di guida:
Sistema di assistenza alla
guida
PCS (Sistema pre-collisione)
P.242
LTA (Sistema di tracciamento
della corsia)
4
P.249
Sensore radar
AHB (Abbaglianti automatici)
Telecamera anteriore
P.221
AVVISO
RSA (Assistente segnaletica stra-
dale)
Per evitare il malfunzionamento del
sensore radar
P.273
Adottare le seguenti precauzioni.
Regolatore della velocità di cro-
In caso contrario, il sensore radar
ciera a radar dinamico con settore
potrebbe non funzionare correttamente e
di velocità
provocare un incidente, con conseguenti
lesioni gravi o mortali.
P.259
AVVISO
Safety Sense
Safety Sense è progettato in modo da fun-
zionare in base al presupposto che il gui-
datore conduca il veicolo in maniera sicura
ed è pensato per contribuire a ridurre
l'impatto sugli occupanti e sul veicolo in
caso di collisione, nonché per assistere il
guidatore in condizioni di guida normali.
Poiché esiste un limite al grado di preci-
sione del riconoscimento e delle presta-
zioni di controllo forniti da questo sistema,
non affidarsi eccessivamente al sistema. Il
guidatore ha sempre la responsabilità di
fare attenzione alla zona circostante il vei-
colo e di guidare in modo sicuro.
232
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
AVVISO
Per evitare il malfunzionamento della
telecamera anteriore
Tenere sempre puliti il sensore radar e
Adottare le seguenti precauzioni.
la relativa copertura.
In caso contrario, la telecamera anteriore
potrebbe non funzionare correttamente e
provocare un incidente, con conseguenti
lesioni gravi o mortali.
Mantenere sempre pulito il parabrezza.
• Se il parabrezza è sporco o coperto da
una patina oleosa, gocce di pioggia,
neve, ecc. pulirlo.
• Se al parabrezza è applicata una pelli-
Sensore radar
cola per i cristalli, sarà comunque
necessario utilizzare i tergicristalli per
Copertura del sensore radar
rimuovere le gocce d'acqua, ecc.
dall'area del parabrezza davanti alla
Se la parte anteriore del sensore radar o la
telecamera anteriore.
parte anteriore o posteriore della copertura
• Se la parte interna del parabrezza dove
del sensore radar è sporca o coperta di
è installata la telecamera anteriore è
gocce d'acqua, neve, ecc., pulirla.
sporca, contattare un concessionario
Pulire il sensore radar e la copertura del
SUZUKI o un'officina qualificata.
sensore radar con un panno morbido per
Non applicare oggetti, ad esempio ade-
evitare di danneggiarli.
sivi, adesivi trasparenti ecc., sul lato
esterno del parabrezza davanti alla tele-
Non attaccare accessori, adesivi (nean-
camera anteriore (area ombreggiata
che adesivi trasparenti) o altro sul sen-
nell'illustrazione).
sore radar, sulla copertura del sensore
radar o sulla zona circostante.
Non sottoporre il sensore radar o la
zona circostante a un forte impatto.
Se il sensore radar, la griglia anteriore o
il paraurti anteriore sono stati sottoposti
a un forte impatto, fare ispezionare il
veicolo da un concessionario SUZUKI o
un'officina qualificata.
Non smontare il sensore radar.
Dalla parte superiore del parabrezza
Non modificare o verniciare il sensore
fino a circa 1 cm sotto la parte inferiore
radar o la copertura del sensore radar.
della telecamera anteriore
Nei seguenti casi, il sensore radar deve
Circa 20 cm (Circa 10 cm a destra e a
essere ricalibrato. Contattare un con-
sinistra dal centro della telecamera
cessionario SUZUKI o un'officina qualifi-
cata per informazioni dettagliate.
anteriore)
• Quando il sensore radar o la griglia
anteriore vengono rimossi e installati, o
sostituiti
• Quando il paraurti anteriore viene sosti-
tuito
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
233
AVVISO
Non modificare alcun componente del
veicolo attorno alla telecamera anteriore
Se la parte del parabrezza davanti alla
(specchietto retrovisore interno, ecc.) o
telecamera anteriore è appannata o
al tettuccio.
coperta da condensa o ghiaccio, utiliz-
Non collegare accessori al cofano, alla
zare lo sbrinatore del parabrezza per
griglia anteriore o al paraurti anteriore
rimuovere l'appannamento, la condensa
che possano ostacolare la telecamera.
o il ghiaccio. (P.361)
Contattare un concessionario SUZUKI o
Se non è possibile rimuovere corretta-
un'officina qualificata per informazioni
mente le gocce d'acqua dalla zona del
dettagliate.
parabrezza davanti alla telecamera
Se si deve montare sul tetto un oggetto
anteriore utilizzando i tergicristalli, sosti-
lungo, come una tavola da surf, fare
tuire l'inserto o la spazzola dei tergicri-
attenzione a non ostacolare la teleca-
stalli.
mera anteriore.
Non attaccare un rivestimento atermico
Non modificare i fari o altre luci.
oscurante al parabrezza.
Sostituire il parabrezza se è danneg-
giato o incrinato.
Dopo la sostituzione del parabrezza, la
4
telecamera anteriore deve essere ricali-
brata. Contattare un concessionario
SUZUKI o un'officina qualificata per
informazioni dettagliate.
Non consentire ad alcun liquido di
venire a contatto con la telecamera
anteriore.
Impedire che la telecamera anteriore
venga esposto a luci intense.
Non sporcare o danneggiare la teleca-
mera anteriore.
Quando si pulisce l'interno del para-
brezza, evitare che il detergente
per vetri venga a contatto con
l'obiettivo della telecamera ante-
riore. Inoltre, non toccare la lente.
Se la lente è sporca o danneggiata, con-
tattare un concessionario SUZUKI o
un'officina qualificata.
Non sottoporre la telecamera anteriore
a un forte impatto.
Non modificare la posizione di installa-
zione o la direzione della telecamera
anteriore, né rimuoverla.
Non smontare la telecamera anteriore.
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
241
Situazione
Azioni
Se la telecamera anteriore è calda, ad esem-
pio dopo che il veicolo è rimasto parcheggiato
al sole, utilizzare l'impianto di condiziona-
mento aria per ridurre la temperatura attorno
alla telecamera anteriore.
Se quando il veicolo era parcheggiato è stato
Quando la temperatura intorno alla teleca-
utilizzato un parasole, a seconda del tipo, la
mera anteriore è al di fuori dell'intervallo ope-
luce solare riflessa dalla superficie del para-
rativo, ad esempio quando il veicolo è esposto
sole può causare un aumento eccessivo della
al sole o viene lasciato in un ambiente estre-
temperatura della telecamera anteriore.
mamente freddo
Se la telecamera anteriore è fredda, ad esem-
pio dopo che il veicolo è rimasto parcheggiato
in un ambiente estremamente freddo, utiliz-
zare l'impianto di condizionamento aria per
aumentare la temperatura attorno alla teleca-
4
mera anteriore.
L'area davanti alla telecamera anteriore è
ostruita, ad esempio quando il cofano è aperto
Chiudere il cofano, rimuovere l'adesivo ecc.
o se un adesivo è attaccato alla parte di para-
per rimuovere l'ostruzione.
brezza davanti alla telecamera anteriore.
Nelle seguenti situazioni, se la situazione è cambiata (o il veicolo è stato guidato per un po')
e vengono rilevate le condizioni di funzionamento normali, il messaggio scompare e il
sistema diventa operativo.
Se il messaggio non scompare, contattare un concessionario SUZUKI o un'officina qualificata.
• Quando la temperatura intorno al sensore radar è al di fuori dell'intervallo operativo, ad
esempio quando il veicolo è esposto al sole o viene lasciato in un ambiente estremamente
freddo
• Quando la telecamera anteriore non è in grado di rilevare oggetti davanti al veicolo, ad
esempio quando si guida al buio, nella neve o nella nebbia, o quando la telecamera ante-
riore viene colpita da luci forti
242
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
PCS (Sistema pre-colli-
Funzioni del sistema
sione)
Avvertimento pre-collisione
Quando il sistema determina che la
Il sistema pre-collisione utilizza un
possibilità di una collisione frontale è
sensore radar e una telecamera
elevata, suona un cicalino e viene
anteriore per rilevare oggetti
visualizzato un messaggio di avverti-
(P.245) davanti al veicolo.
mento sul display multifunzione per sol-
Quando il sistema determina che
lecitare il guidatore ad adottare misure
la possibilità di una collisione
diversive.
frontale con un oggetto è elevata,
si attiva un avvertimento che sol-
lecita il guidatore ad adottare
misure diversive e la pressione dei
freni potenziale viene incremen-
tata per aiutare il guidatore ad evi-
tare la collisione. Se il sistema
determina che la possibilità di una
collisione frontale con un oggetto
Assistenza alla frenata pre-colli-
è estremamente elevata, i freni
sione
vengono attivati automaticamente
Quando il sistema determina che la
per tentare di evitare la collisione
possibilità di una collisione frontale è
o contribuire a ridurne l'impatto.
elevata, applica una forza frenante
Il sistema pre-collisione può
maggiore, proporzionale alla pressione
esercitata sul pedale freno.
essere attivato/disattivato ed è
possibile modificare la temporiz-
Frenata pre-collisione
zazione dell'avvertimento.
Se il sistema determina che la possibi-
(P.244)
lità di una collisione frontale è estrema-
mente elevata, i freni vengono attivati
automaticamente per tentare di evitare
Oggetti rilevabili
la collisione o ridurne l'impatto.
Il sistema è in grado di rilevare quanto
segue:
Veicoli
Ciclisti
Pedoni
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
243
AVVISO
Se il veicolo viene arrestato dalla fun-
zione di frenata pre-collisione, l'operati-
Limiti del sistema pre-collisione
vità della funzione di frenata
Il guidatore è il solo responsabile per la
pre-collisione viene disattivata dopo
sicurezza durante la guida. Guidare
circa 2 secondi. Premere il pedale freno
sempre con attenzione, assicurandosi di
se necessario.
osservare l'area circostante.
La funzione di frenata pre-collisione
Non utilizzare mai il sistema pre-colli-
potrebbe non attivarsi se determinate
sione in sostituzione delle normali ope-
operazioni vengono eseguite dal guida-
razioni di frenata. Il sistema non è in
tore. Se il pedale acceleratore viene
grado di prevenire collisioni o ridurne i
premuto con forza o il volante viene ruo-
danni e le lesioni in ogni situazione. Non
tato, il sistema potrebbe stabilire che il
fare eccessivo affidamento su questo
guidatore stia adottando misure diver-
sistema. La mancata osservanza
sive e potenzialmente evitare l'attiva-
potrebbe portare a un incidente con
zione della funzione di frenata
conseguenti lesioni gravi o mortali.
pre-collisione.
Sebbene questo sistema sia progettato
In alcune situazioni, mentre la funzione
come ausilio per evitare una collisione o
di frenata pre-collisione è operativa, la
per ridurne l'impatto, la sua efficacia può
sua operatività potrebbe essere disatti-
variare a seconda di diverse condizioni,
vata se il pedale acceleratore viene pre-
4
potrebbe pertanto non essere sempre in
muto con forza o il volante viene ruotato
grado di raggiungere lo stesso livello di
e il sistema determina che il guidatore
prestazioni.
stia adottando misure diversive.
Leggere le condizioni seguenti con
attenzione. Non fare eccessivo affida-
Se si preme il pedale freno, il sistema
mento su questo sistema e guidare
potrebbe stabilire che il guidatore stia
sempre con attenzione.
adottando misure diversive e potrebbe
• Condizioni in cui il sistema potrebbe
ritardare i tempi di attivazione della fun-
entrare in funzione anche se non sussi-
zione frenata pre-collisione.
ste la possibilità di una collisione:
Quando disattivare il sistema pre-col-
P.246
lisione
• Condizioni in cui il sistema potrebbe non
Nelle seguenti situazioni, disattivare il
funzionare correttamente: P.247
sistema, in quanto potrebbe non funzio-
nare correttamente e causare un inci-
Non tentare di testare autonomamente il
dente, con conseguenti lesioni gravi o
funzionamento del sistema pre-colli-
mortali:
sione.
A seconda degli oggetti utilizzati per il
Quando il veicolo viene trainato
test (manichini, forme di cartone che
In caso di traino di un altro veicolo
imitano oggetti rilevabili, ecc.), il sistema
potrebbe non funzionare correttamente
Quando si trasporta il veicolo su un
e causare un incidente.
camion, imbarcazione, treno o mezzi di
trasporto analoghi
Frenata pre-collisione
Quando la funzione di frenata pre-colli-
Quando il veicolo viene sollevato da un
sione è operativa, viene applicata una
carro attrezzi con il sistema ibrido in fun-
grande forza frenante.
zione e le ruote sono libere di girare
244
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
Se il sistema è disattivato, la spia di
AVVISO
avvertimento PCS si accende e viene
Quando si ispeziona il veicolo utiliz-
visualizzato un messaggio sul display
zando un tester a tamburo come un
multifunzione.
banco dinamometrico per autotelai o un
tester per tachimetri o quando si utilizza
un'equilibratrice delle ruote sul veicolo
Quando il paraurti anteriore o la griglia
anteriore subiscono un forte impatto, a
causa di un incidente o per altri motivi
Se non è possibile guidare il veicolo in
maniera stabile, ad esempio quando il
veicolo è stato coinvolto in un incidente
o è presente un malfunzionamento
Quando il veicolo viene guidato in modo
Modifica dei
tempi di avverti-
sportivo o fuori strada
mento del sistema pre-collisione
Quando gli pneumatici non sono corret-
La temporizzazione dell'avvertimento
tamente gonfiati
pre-collisione può essere modificata da
Quando gli pneumatici sono molto usu-
rati
(P.509) sul display multifunzione.
Quando vengono installati pneumatici di
L'impostazione della temporizzazione
dimensioni diverse da quelle specificate
dell'avvertimento viene memorizzata quando
Quando sono montate le catene da
si porta l'interruttore power in posizione off.
neve
Tuttavia, se il sistema pre-collisione viene
disattivato e riattivato, la temporizzazione di
Quando si utilizza un ruotino di scorta o
kit di emergenza per la riparazione degli
funzionamento torna all'impostazione prede-
pneumatici in caso di foratura
finita (Medio).
Se un tipo di equipaggiamento (pale
spazzaneve, ecc.) che può ostacolare il
sensore radar o la telecamera anteriore
viene temporaneamente montato sul
veicolo
Modifica delle impostazioni del
sistema pre-collisione
Attivazione/disattivazione del
sistema pre-collisione
Il sistema pre-collisione può essere atti-
vato/disattivato da
(P.509) sul
display multifunzione.
1
Precoce
Il sistema si attiva automaticamente ogni
volta che si porta l'interruttore power su ON.
2
Medio
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
245
È l'impostazione predefinita.
3
In ritardo
Condizioni operative
Il sistema pre-collisione è attivato e determina che la possibilità di una collisione frontale con un
oggetto rilevato è elevata.
Ciascuna funzione è operativa alla seguente velocità
Avvertimento pre-collisione
Velocità relativa tra il veicolo e
Oggetti rilevabili
Velocità del veicolo
l'oggetto
Veicoli
Da 10 a 180 km/h circa
Da 10 a 180 km/h circa
Ciclisti e pedoni
Da 10 a 80 km/h circa
Da 10 a 80 km/h circa
Assistenza alla frenata pre-collisione
Velocità relativa tra il veicolo e
Oggetti rilevabili
Velocità del veicolo
l'oggetto
Veicoli
Da 30 a 180 km/h circa
Da 30 a 180 km/h circa
4
Ciclisti e pedoni
Da 30 a 80 km/h circa
Da 30 a 80 km/h circa
Frenata pre-collisione
Velocità relativa tra il veicolo e
Oggetti rilevabili
Velocità del veicolo
l'oggetto
Veicoli
Da 10 a 180 km/h circa
Da 10 a 180 km/h circa
Ciclisti e pedoni
Da 10 a 80 km/h circa
Da 10 a 80 km/h circa
Il sistema potrebbe non funzionare nelle seguenti situazioni:
Se un terminale della batteria a 12 Volt è stato scollegato e ricollegato e in seguito il veicolo
non è stato guidato per un certo periodo di tempo
Se la leva del cambio è in posizione R
Quando l'indicatore VSC OFF è illuminato (solo la funzione di avvertimento pre-collisione
sarà attiva)
Funzione rilevamento oggetti
Il sistema rileva gli oggetti in base alle dimen-
sioni, al profilo, al movimento ecc. di questi.
Tuttavia, è possibile che un oggetto non
venga rilevato a causa dell'illuminazione
dell'ambiente circostante, nonché del movi-
mento, della postura e dell'angolazione
dell'oggetto rilevato, impedendo al sistema di
funzionare correttamente. (P.247)
L'illustrazione mostra un'immagine di oggetti
Annullamento della frenata pre-colli-
rilevabili.
sione
Se si verifica uno dei seguenti mentre la fun-
zione di frenata pre-collisione è operativa,
verrà disattivata:
246
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
Il pedale acceleratore viene premuto con
investita da acqua, neve, polvere, ecc.
forza.
Quando si oltrepassa un oggetto rilevabile
che sta cambiando corsia o svoltando a
Il volante viene ruotato in modo energico o
destra/sinistra
improvviso.
Condizioni in cui il sistema potrebbe
entrare in funzione anche se non sussi-
ste la possibilità di una collisione
In alcune situazioni quali le seguenti, il
sistema potrebbe stabilire che esiste la
possibilità di una collisione frontale ed
entrare in funzione.
• Quando si supera un oggetto rilevabile,
ecc.
Quando si oltrepassa un oggetto rilevabile
• Quando si cambia corsia durante il sor-
proveniente in senso contrario, fermo per
passo di un oggetto rilevabile, ecc.
svoltare a destra/sinistra
• Quando ci si avvicina a un oggetto rileva-
bile in una corsia adiacente o sul lato della
strada, ad esempio quando si cambia dire-
zione di marcia o si percorre una strada
tortuosa
• Quando un oggetto rilevabile si avvicina
molto e quindi si ferma prima di entrare
nella traiettoria del veicolo
• Se la parte anteriore del veicolo è abbas-
sata o sollevata, ad esempio in presenza di
• Quando ci si avvicina rapidamente a un
un manto stradale irregolare o ondulato
oggetto rilevabile, ecc.
• Quando si guida su una strada circondata
• Quando ci si avvicina ad oggetti posti a
da una struttura, ad esempio in una galle-
lato della strada, ad esempio oggetti rileva-
ria o su un ponte di ferro
bili, guardrail, pali della luce, alberi o muri
• Quando è presente un oggetto metallico
• Quando è presente un oggetto rilevabile o
(tombino, piastra in acciaio, ecc.), gradini o
un altro oggetto sul lato della strada, nel
una sporgenza davanti al veicolo
punto di immissione in una curva
• Quando si passa sotto a un oggetto
(segnale stradale, cartello ecc.)
• Quando davanti al veicolo sono presenti
segni o righe che possono essere scam-
• Quando ci si avvicina a un casello con
biati per un oggetto rilevabile
sbarra motorizzata, alla barriera di un'area
• Quando la parte anteriore del veicolo viene
di parcheggio o ad altra barriera che si
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
247
apre e si chiude
• Lavaggio del veicolo presso un autolavag-
gio automatico
• Quando si passa attraverso o sotto oggetti
che potrebbero entrare in contatto con il
veicolo, ad esempio erba fitta, rami di
alberi o uno striscione
Quando un oggetto rilevabile è vicino a un
muro, a una recinzione, a un guardrail, a
un tombino, a un veicolo a una piastra in
acciaio sulla strada ecc.
Quando un oggetto rilevabile si trova sotto
una struttura
Quando una parte di un oggetto rilevabile
è nascosta da un altro oggetto quale un
• Quando si passa attraverso vapore o fumo
grosso bagaglio, un ombrellone o un guar-
• Quando si guida in prossimità di un
drail
oggetto che riflette le onde radio, ad esem-
Quando più oggetti rilevabili sono vicini
pio un grosso camion o il guardrail
l'uno all'altro
4
• Quando si viaggia in prossimità di trasmet-
Se la luce del sole o altra luce si riflette
titori televisivi, stazioni trasmittenti, centrali
direttamente su un oggetto rilevabile
elettriche o altri luoghi in cui possono
Quando un oggetto rilevabile è bianco ed
essere presenti forti onde radio o rumoro-
estremamente luminoso
sità elettrica
Quando un oggetto rilevabile è pressoché
Situazioni in cui il sistema potrebbe non
dello stesso colore o della stessa lumino-
funzionare correttamente
sità dell'ambiente circostante
In alcune situazioni quali le seguenti, un
Se un oggetto rilevabile taglia la strada al
veicolo o si para improvvisamente davanti
oggetto può non essere rilevato dal sen-
sore radar e dalla telecamera anteriore,
a questo
impedendo al sistema di funzionare corret-
Quando la parte anteriore del veicolo viene
investita da acqua, neve, polvere, ecc.
tamente:
• Quando un oggetto rilevabile si avvicina al
In caso di luce molto intensa, ad esempio il
veicolo
sole o i fari di veicoli provenienti in senso
contrario, diretta sulla telecamera anteriore
• Quando il veicolo o un oggetto rilevabile
ondeggia
Quando ci si avvicina al fianco o alla parte
• Se un oggetto rilevabile esegue una mano-
anteriore del veicolo che precede
Se il veicolo che precede è una motoci-
vra brusca (ad esempio una sterzata,
un'accelerazione o una decelerazione
cletta
improvvisa)
Se il veicolo che precede è stretto, ad
esempio un veicolo per la mobilità perso-
• Quando il veicolo si avvicina rapidamente
a un oggetto rilevabile
nale
• Quando un oggetto rilevabile non è diretta-
Se un veicolo che precede ha una coda di
mente davanti al veicolo
dimensioni ridotte, ad esempio un camion
senza carico
Se un veicolo che precede ha una coda
bassa, ad esempio un rimorchio a pianale
ribassato
248
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
dell'ambiente circostante
• Durante la guida in un luogo in cui si verifi-
cano repentini cambiamenti nella lumino-
sità, quali all'ingresso o all'uscita da
gallerie
• Dopo che il sistema ibrido si è avviato e il
veicolo non è stato guidato per un determi-
nato periodo di tempo
• Mentre si effettua una svolta a sini-
• Se un veicolo che precede ha un'altezza
stra/destra e per alcuni secondi dopo
dal suolo estremamente elevata
avere svoltato a sinistra/destra
• Mentre si procede in curva e per alcuni
secondi dopo l'uscita da una curva
• Se il veicolo sta slittando
• Se la parte anteriore del veicolo è sollevata
o abbassata
Se un veicolo che precede trasporta un
carico che sporge dal paraurti posteriore
Se un veicolo che precede ha una forma
irregolare, ad esempio un trattore o sidecar
Se il veicolo che precede è una bicicletta
da bambino, una bicicletta che trasporta un
• Se le ruote non sono correttamente alline-
carico di grandi dimensioni, una bicicletta
ate
con più persone o una bicicletta di forma
• Se la spazzola di un tergicristallo blocca la
particolare (con seggiolino per bambino,
telecamera anteriore
tandem ecc.)
• Il veicolo viene guidato a velocità estrema-
Se l'altezza di un pedone o di un ciclista
mente elevate
che precede è inferiore a 1 m circa o supe-
• Durante la guida su un pendio
riore a 2 m circa
• Se il sensore radar o la telecamera ante-
Se un pedone/ciclista indossa abiti volumi-
riore non è allineata correttamente
nosi (ad esempio un impermeabile, una
In alcune situazioni quali le seguenti,
gonna lunga, ecc.), che ne oscurano la
potrebbe non essere possibile ottenere
figura
sufficiente forza frenante, impedendo al
Se un pedone è piegato in avanti o acco-
sistema di funzionare correttamente:
sciato o un ciclista è piegato in avanti
• Se le funzioni di frenata non sono in grado
Se un pedone/ciclista si sposta rapida-
di funzionare alla massima capacità, come
mente
ad esempio quando i componenti dei freni
Se un pedone spinge un passeggino, una
sono estremamente freddi o caldi, oppure
sedia a rotelle, una bicicletta o un altro vei-
bagnati
colo
• Se il veicolo non viene sottoposto a una
In caso di condizioni meteorologiche
manutenzione adeguata (i freni o gli pneu-
avverse, ad esempio pioggia battente,
matici sono eccessivamente usurati, la
nebbia, neve o tempesta di sabbia
pressione di gonfiaggio degli pneumatici
Quando si passa attraverso vapore o fumo
non è corretta, ecc.)
Quando la zona circostante è in penombra,
• Quando il veicolo viene guidato su strade
ad esempio all'alba o al tramonto, oppure
ghiaiose o su altro fondo stradale sdruccio-
di notte o in galleria, per cui un oggetto rile-
levole
vabile è pressoché dello stesso colore
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
249
Se il VSC è disattivato
LTA (Sistema di traccia-
Se il VSC è disattivato (P.350), si disatti-
mento della corsia)
vano anche le funzioni di assistenza alla
frenata pre-collisione e frenata pre-colli-
sione.
Durante la guida in autostrade e
La spia di avvertimento PCS si accende e
superstrade con linee di corsia
viene visualizzato “VSC disattivato
bianche (gialle), questa funzione
Sistema di frenata PCS non disponibile”
sul display multifunzione.
avvisa il guidatore quando il vei-
colo potenzialmente si allontana
dalla sua corsia o traiettoria* e for-
nisce assistenza azionando il
volante per mantenerlo nella cor-
sia o nella traiettoria*. Il sistema
fornisce anche assistenza per la
sterzata quando il regolatore della
velocità di crociera a radar dina-
4
mico con settore di velocità è in
funzione, per mantenere il veicolo
nella propria corsia.
Il sistema LTA riconosce le linee di
corsia bianche (gialle) o il lato
della strada* mediante la teleca-
mera anteriore. Inoltre, rileva i vei-
coli che precedono utilizzando la
telecamera anteriore e il radar.
*: Confine fra l'asfalto e il lato della
strada, ad esempio erba, terra o un cor-
dolo
250
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
AVVISO
Quando gli pneumatici sono stati ecces-
sivamente usurati o se la pressione di
Prima di usare il sistema LTA
gonfiaggio degli pneumatici è bassa.
Non affidarsi esclusivamente al sistema
Quando vengono installati pneumatici di
LTA. Il sistema LTA non guida automati-
dimensioni diverse da quelle specifi-
camente il veicolo né permette di ridurre
cate.
l'attenzione che deve essere prestata
all'area davanti al veicolo. Il guidatore
Il veicolo viene guidato in corsie di scor-
deve sempre assumersi la piena
rimento diverse da quelle di autostrade
responsabilità di guidare in maniera
e superstrade.
sicura prestando la debita attenzione
Durante il traino di un rimorchio o
alle condizioni circostanti e azionando il
durante il traino in emergenza
volante per correggere la traiettoria del
veicolo. Inoltre, il guidatore deve fare
Prevenzione dei malfunzionamenti
pause adeguate quando si sente
del sistema LTA e di operazioni ese-
stanco, ad esempio se guida per molto
guite erroneamente
tempo.
Non modificare i fari né collocare ade-
La mancata esecuzione di operazioni di
sivi, ecc. sulla superficie delle luci.
guida appropriate e la mancanza di
Non apportare modifiche alle sospen-
attenzione possono provocare un inci-
sioni, ecc. Se è necessario sostituire le
dente, con conseguenti lesioni gravi o
sospensioni, ecc., rivolgersi a un con-
mortali.
cessionario SUZUKI o a un'officina qua-
Quando non si usa il sistema LTA, ser-
lificata.
virsi dell'interruttore LTA per disattivarlo.
Non installare o posizionare alcun
Situazioni non adatte al sistema LTA
oggetto sul cofano o sulla griglia. Inoltre,
non installare una protezione della gri-
Nelle seguenti situazioni, servirsi dell'inter-
glia (bull-bar, kangaroo-bar, ecc.).
ruttore LTA per disattivare il sistema. La
mancata osservanza potrebbe portare a
Se il parabrezza necessita di ripara-
un incidente con conseguenti lesioni gravi
zione, contattare un concessionario
o mortali.
SUZUKI o un'officina qualificata.
Il veicolo viene guidato su un fondo stra-
Condizioni in cui le funzioni potreb-
dale reso sdrucciolevole da condizioni
bero non operare correttamente
atmosferiche di pioggia, neve, gelo, ecc.
Nelle seguenti situazioni, le funzioni
Il veicolo viene guidato su una strada
potrebbero non funzionare correttamente
coperta di neve.
e il veicolo potrebbe allontanarsi dalla pro-
pria corsia. Guidare con prudenza pre-
Le linee bianche (gialle) risultano poco
stando sempre molta attenzione all'area
visibili a causa di pioggia, neve, nebbia,
circostante e azionare il volante per cor-
polvere, ecc.
reggere la traiettoria del veicolo senza affi-
darsi esclusivamente alle funzioni.
Il veicolo viene guidato in una corsia
temporanea o ristretta a causa di can-
tieri stradali.
Il veicolo viene guidato in una zona inte-
ressata da un cantiere.
Sono montati una ruota di scorta,
catene da neve, ecc.
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
251
AVVISO
Il veicolo viene guidato su strade diver-
genti, raccordi, ecc.
Quando è mostrata la visualizzazione
marcia in colonna (P.254) e il veicolo
che precede cambia corsia. (Il proprio
veicolo può seguire il veicolo davanti e
cambiare corsia seguendolo).
Quando è mostrata la visualizzazione
marcia in colonna (P.254) e il veicolo
che precede sbanda. (Il proprio veicolo
può sbandare di conseguenza e allonta-
Segni di riparazioni dell'asfalto, linee
4
narsi dalla corsia).
bianche (gialle), ecc. a causa di ripara-
zioni della strada.
Quando è mostrata la visualizzazione
marcia in colonna (P.254) e il veicolo
che precede si sposta dalla sua corsia.
(Il proprio veicolo può seguire il veicolo
davanti e allontanarsi dalla corsia).
Quando è mostrata la visualizzazione
marcia in colonna (P.254) e il veicolo
che precede viene guidato estrema-
mente vicino alla linea di corsia sini-
stra/destra. (Il proprio veicolo può
Vi sono ombre sulla strada che corrono
seguire il veicolo davanti e allontanarsi
parallele alle linee bianche (gialle) o le
dalla corsia).
coprono.
Il veicolo viene guidato lungo una curva
Il veicolo viene guidato in un'area senza
stretta.
linee bianche (gialle), ad esempio
Sul lato della strada sono presenti
davanti a un casello o checkpoint,
oggetti o segni che potrebbero essere
oppure a un incrocio, ecc.
scambiati per linee bianche (gialle)
Le linee bianche (gialle) sono rovinate,
(guardrail, paletti riflettenti, ecc.).
sono presenti “indicatori rialzati sulla
pavimentazione” o pietre.
Le linee bianche (gialle) non si vedono o
sono difficili da vedere a causa di sab-
bia, ecc.
Il veicolo viene guidato su un fondo stra-
dale bagnato a causa di pioggia, poz-
zanghere, ecc.
252
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
AVVISO
Il veicolo subisce lo spostamento d'aria
causato da un veicolo in una corsia
Le linee di corsia sono gialle (potreb-
vicina.
bero essere più difficili da riconoscere
Il veicolo ha appena cambiato corsia o
delle linee bianche).
attraversato un incrocio.
Le linee bianche (gialle) passano sopra
Vengono usati pneumatici diversi per
un cordolo, ecc.
struttura, produttore, marca o batti-
Il veicolo viene guidato su una superfi-
strada.
cie luminosa, ad esempio in cemento.
Gli pneumatici da neve, ecc. sono mon-
Se il margine della strada non è chiaro o
tati.
dritto.
Il veicolo viene guidato a velocità estre-
Il veicolo viene guidato su una superfi-
mamente elevate.
cie illuminata da luce riflessa, ecc.
Il veicolo viene guidato in una zona in
Funzioni incluse nel sistema
cui la luminosità varia improvvisamente,
ad esempio all'entrata o all'uscita di gal-
LTA
lerie, ecc.
Funzione di allarme di allontana-
La luce dei fari di un veicolo che pro-
mento dalla corsia
viene in senso contrario, la luce solare,
ecc. raggiungono la telecamera.
Quando il sistema stabilisce che il vei-
colo potrebbe allontanarsi dalla propria
Il veicolo viene guidato su un pendio.
corsia o traiettoria*, viene visualizzato
Il veicolo viene guidato su una strada
un avvertimento sul display multifun-
inclinata verso sinistra o destra o su una
zione e un cicalino di avvertimento
strada tortuosa.
suona per avvisare il guidatore.
Il veicolo viene guidato su una strada
non asfaltata o sconnessa.
Quando il cicalino di avvertimento suona,
controllare l'area attorno al veicolo e azio-
La corsia è eccessivamente stretta o
nare con attenzione il volante per riportare il
larga.
veicolo al centro della corsia.
Il veicolo è estremamente inclinato a
causa del trasporto di un bagaglio
Veicolo con BSM: Quando il sistema deter-
pesante o per via di una pressione degli
mina che il veicolo potrebbe allontanarsi
pneumatici non corretta.
dalla propria corsia e che la possibilità di una
La distanza dal veicolo che precede è
collisione con un veicolo che sorpassa nella
estremamente ridotta.
corsia vicina sia elevata, l'allarme di allonta-
namento dalla corsia si aziona anche se gli
Il veicolo si muove molto in su e in giù a
causa delle condizioni della strada
indicatori di direzione sono in funzione.
durante la guida (strade accidentate o
*: Confine fra l'asfalto e il lato della strada,
giunture stradali).
ad esempio erba, terra o un cordolo
Quando si guida in galleria o di notte
con le luci spente o quando un faro è
debole perché la relativa lente è sporca
o disallineata.
Il veicolo viene colpito da vento laterale.
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
253
4
Funzione di assistenza alla ster-
Funzione di avvertimento di sban-
zata
damento del
veicolo
Quando il sistema stabilisce che il vei-
Quando il veicolo sbanda in una corsia,
colo potrebbe allontanarsi dalla propria
il cicalino di avvertimento suona e viene
corsia o traiettoria*, fornisce l'assi-
visualizzato un messaggio sul display
stenza necessaria azionando il volante
multifunzione per avvisare il guidatore.
a piccoli scatti per un breve periodo di
tempo per mantenere il veicolo nella
propria corsia.
Se il sistema rileva che il volante non è stato
azionato per un periodo di tempo prestabilito
o che il volante non è tenuto saldamente,
viene visualizzato un avvertimento sul
display multifunzione e la funzione viene
temporaneamente disattivata.
Veicolo con BSM: Quando il sistema deter-
mina che il veicolo potrebbe allontanarsi
dalla propria corsia e che la possibilità di una
collisione con un veicolo che sorpassa nella
corsia vicina sia elevata, la funzione di assi-
stenza alla sterzata si attiva anche se gli
indicatori di direzione sono in funzione.
*: Confine fra l'asfalto e il lato della strada,
ad esempio erba, terra o un cordolo
254
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
Funzione di centraggio della cor-
Attivazione del sistema LTA
sia
Questa funzione è legata al regolatore
Premere l'interruttore LTA per attivare il
della velocità di crociera a radar dina-
sistema LTA.
mico con settore di velocità e fornisce
L'indicatore LTA si illumina e viene visualiz-
l'assistenza necessaria azionando il
zato un messaggio sul display multifunzione.
volante per mantenere il veicolo nella
Premere nuovamente l'interruttore LTA per
corsia attuale.
disattivare il sistema LTA.
Quando il regolatore della velocità di cro-
Quando il sistema LTA viene attivato o disat-
ciera a radar dinamico con settore di velocità
tivato, il suo funzionamento continuerà nella
non è in funzione, la funzione di centraggio
stessa condizione al successivo avvio del
della corsia non è operativa.
sistema ibrido.
In situazioni in cui le linee di corsia bianche
(gialle) sono difficili da vedere o non sono
visibili, ad esempio nel traffico, questa fun-
zione diventa operativa per aiutare a seguire
un veicolo che precede monitorandone la
posizione.
Se il sistema rileva che il volante non è stato
azionato per un periodo di tempo prestabilito
o che il volante non è tenuto saldamente,
viene visualizzato un avvertimento sul
display multifunzione e la funzione viene
Indicazioni sul display multi-
temporaneamente disattivata.
funzione
Indicatore LTA
La condizione di illuminazione dell'indicatore
informa il guidatore dello stato operativo del
sistema.
Illuminato di bianco: Il sistema LTA è in fun-
zione.
Illuminato di verde: L'assistenza allo sterzo
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
255
della funzione di assistenza alla sterzata o la
L'interno delle linee visualizzate è
funzione di centraggio della corsia è opera-
bianco
tiva.
Lampeggiante arancione: La funzione di
allarme di allontanamento dalla corsia è
operativa.
Visualizzazione funzionamento del
supporto operativo del volante
Visualizzato quando il display multifunzione
viene commutato alla schermata di informa-
zioni dei sistemi di supporto alla guida.
Indica che l'assistenza allo sterzo della fun-
Indica che il sistema sta riconoscendo
zione di assistenza alla sterzata o la fun-
le linee bianche (gialle) o il lato della
zione di centraggio della corsia è operativa.
strada*. Quando il veicolo si allontana
Entrambi i lati esterni della corsia sono
dalla propria corsia, la linea bianca
visualizzati: Indica che l'assistenza allo
visualizzata sul lato da cui il veicolo si
4
sterzo della funzione di centraggio della cor-
allontana diviene arancione lampeg-
sia è operativa.
giante.
Un solo lato esterno della corsia è visualiz-
L'interno delle linee visualizzate è
zato: Indica che l'assistenza allo sterzo della
nero
funzione di assistenza alla sterzata è opera-
tiva.
Entrambi i lati esterni della corsia lampeg-
giano: Avverte il guidatore che è necessario
il suo contributo per rimanere al centro della
corsia (funzione di centraggio della corsia).
Visualizzazione della funzione di
allarme di allontanamento dalla cor-
sia
Visualizzato quando il display multifunzione
Indica che il sistema non è in grado di
viene commutato alla schermata di informa-
riconoscere le linee bianche (gialle) o il
zioni dei sistemi di supporto alla guida.
lato della strada* o è temporaneamente
disinserito.
*: Confine fra l'asfalto e il lato della strada,
ad esempio erba, terra o un cordolo
Visualizzazione marcia in colonna
Visualizzato quando il display multifunzione
viene commutato alla schermata di informa-
zioni dei sistemi di supporto alla guida.
Indica che l'assistenza alla sterzata della
256
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
funzione di centraggio della corsia è opera-
seguenti condizioni sono soddisfatte in
tiva e che sta monitorando la posizione del
aggiunta alle condizioni operative per la fun-
veicolo che precede.
zione di allarme di allontanamento dalla cor-
Quando è mostrata la visualizzazione mar-
sia.
cia in colonna, se il veicolo che precede si
“Assist.sterzo” in
sul display multi-
sposta, anche il proprio veicolo potrebbe
funzione è impostato su “ON”.
spostarsi allo stesso modo. Prestare sempre
(P.509)
molta attenzione all'area circostante e azio-
• Il veicolo non subisce accelerazioni o
nare il volante secondo necessità per cor-
decelerazioni per un periodo di tempo pre-
stabilito o più.
reggere il percorso del veicolo e garantire la
• Il volante non viene azionato con un livello
sicurezza.
di forza adatto al cambio di corsia.
• ABS, VSC, TRC e PCS non sono operativi.
Condizioni di funzionamento di ogni
• TRC o VSC non disattivato.
funzione
• L'avviso di mani staccate dal volante non è
visualizzato. (P.257)
Funzione di allarme di allontanamento
dalla corsia
Funzione di avvertimento di sbandamento
del veicolo
Questa funzione è attiva quando tutte le
Questa funzione è attiva quando tutte le
seguenti condizioni sono soddisfatte.
seguenti condizioni sono soddisfatte.
• L'LTA è attivato.
• La velocità del veicolo è uguale o supe-
“All. sband.” in
sul display multifun-
riore a circa 50 km/h.*1
zione è impostato su “ON”. (P.509)
• Il sistema riconosce le linee di corsia bian-
• La velocità del veicolo è uguale o supe-
che (gialle) o una traiettoria*2. (Quando
riore a circa 50 km/h.
una linea bianca [gialla] o traiettoria*2
• L'ampiezza della corsia è uguale o supe-
riore a 3 m circa.
viene riconosciuta su un solo lato, il
• Non vengono rilevati malfunzionamenti del
sistema entra in funzione solo per il lato
sistema. (P.258)
riconosciuto).
• L'ampiezza della corsia è uguale o supe-
Funzione di centraggio della corsia
riore a 3 m circa.
Questa funzione è attiva quando tutte le
• La leva indicatori di direzione non viene
seguenti condizioni sono soddisfatte.
azionata.
• L'LTA è attivato.
(Veicolo con BSM: Tranne quando un altro
veicolo si trova nella corsia dal lato in cui è
“Assist.sterzo” e “Centro corsia” in
sul
stato azionato l'indicatore di direzione)
display multifunzione sono impostati
• Il veicolo non viene guidato lungo una
su “ON” (P.509)
curva stretta.
• Questa funzione riconosce le linee di cor-
• Non vengono rilevati malfunzionamenti del
sia bianche (gialle) o la posizione di un vei-
sistema. (P.258)
colo che precede (tranne quando il veicolo
*1: La funzione è operativa anche se la velo-
che precede è piccolo, ad esempio una
cità del veicolo è inferiore a circa 50 km/h
motocicletta).
quando funzione di centraggio della corsia
• Il regolatore della velocità di crociera a
radar dinamico con settore di velocità è
è in funzione.
operativo in modalità di controllo della
*2: Confine fra l'asfalto e il lato della strada,
distanza tra veicolo e veicolo.
ad esempio erba, terra o un cordolo
• L'ampiezza della corsia è compresa
all'incirca fra 3 e 4 m.
Funzione di assistenza alla sterzata
• La leva indicatori di direzione non viene
Questa funzione è attiva quando tutte le
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
257
azionata.
riproduzione di audio, ecc.
• Il veicolo non viene guidato lungo una
Se il margine della strada* non è chiaro o
curva stretta.
• Non vengono rilevati malfunzionamenti del
dritto, la funzione di allarme di allontana-
sistema. (P.258)
mento dalla corsia o la funzione di assi-
• Il veicolo non accelera o decelera per un
stenza alla sterzata potrebbero non
periodo di tempo prestabilito o più.
funzionare.
• Il volante non viene azionato con un livello
Veicolo con BSM: Potrebbe non essere
di forza adatto al cambio di corsia.
possibile per il sistema stabilire se vi sia il
• ABS, VSC, TRC e PCS non sono operativi.
pericolo di una collisione con un veicolo in
• TRC o VSC non disattivato.
una corsia adiacente.
• L'avviso di mani staccate dal volante non è
Non tentare di testare il funzionamento
visualizzato. (P.257)
della funzione di allarme di allontanamento
• Il veicolo viene guidato al centro della cor-
dalla corsia.
sia.
• La funzione di assistenza alla sterzata non
*: Confine fra l'asfalto e il lato della strada, ad
è operativa.
esempio erba, terra o un cordolo
Disinserimento temporaneo delle fun-
Avviso di mani staccate dal volante
zioni
Nelle seguenti situazioni, vengono visualiz-
Quando le condizioni operative non sono
zati un messaggio di avvertimento che solle-
4
più soddisfatte, una funzione può essere
cita il guidatore a tenere le mani sul volante e
temporaneamente disinserita. Tuttavia,
il simbolo nell'immagine, allo scopo di avvi-
quando le condizioni operative tornano ad
sare il guidatore. L'avvertimento cessa
essere soddisfatte, l'operatività della fun-
quando il sistema determina che il guidatore
zione viene automaticamente ristabilita.
sta tenendo le mani sul volante. Tenere sem-
(P.256)
pre le mani sul volante quando si usa il
sistema, indipendentemente dagli avvisi.
Se le condizioni operative (P.256) non
sono più soddisfatte quando la funzione di
centraggio della corsia è operativa,
potrebbe suonare un cicalino per indicare
che la funzione è stata temporaneamente
disinserita.
Funzione di assistenza alla sterzata/fun-
zione di centraggio della corsia
In base alla velocità del veicolo, alla situa-
zione di allontanamento dalla corsia, alle
Quando il sistema stabilisce che il guida-
condizioni delle strada, ecc. il guidatore
tore sta guidando senza tenere le mani sul
potrebbe non rendersi conto che la fun-
volante mentre il sistema è in funzione
zione è operativa oppure la funzione
Se il guidatore continua a tenere le mani
potrebbe non essere operativa affatto.
staccate dal volante, il guidatore viene avvi-
Il controllo dello sterzo della funzione è
sato e la funzione viene temporaneamente
sostituito dall'azionamento del volante da
disattivata. Questo avviso funziona nello
parte del guidatore.
stesso modo anche quando il guidatore
aziona continuamente il volante solo di poco.
Non tentare di testare la funzione di assi-
stenza alla sterzata.
Quando il sistema stabilisce che è possi-
bile che il veicolo non stia svoltando ma si
Funzione di allarme di allontanamento
stia allontanando dalla corsia durante una
dalla corsia
curva
Il cicalino di avvertimento può essere diffi-
A seconda delle condizioni del veicolo e della
cile da sentire a causa di rumore esterno,
258
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
strada, l'avviso potrebbe non attivarsi. Inoltre,
“LTA non disponibile”
se il sistema stabilisce che il veicolo sta per-
Il sistema è temporaneamente disinserito a
correndo una curva, gli avvisi si verificano
causa di un malfunzionamento di un sensore
prima rispetto alla percorrenza di una strada
diverso dalla telecamera anteriore. Disatti-
diritta.
vare il sistema LTA, attendere qualche
Quando il sistema stabilisce che il guida-
istante, quindi riattivare il sistema LTA.
tore sta guidando senza tenere le mani sul
“LTA non disponibile alla velocità attuale”
volante mentre l'assistenza allo sterzo
La funzione non può essere utilizzata in
della funzione di assistenza alla sterzata è
quanto la velocità del veicolo supera l'inter-
operativa.
vallo operativo del sistema LTA. Guidare più
Se il guidatore continua a tenere le mani
lentamente.
staccate dal volante e l'assistenza allo sterzo
Personalizzazione
è operativa, suona un cicalino e il guidatore
riceve un avviso. Ogni volta che il cicalino
Le impostazioni della funzione possono
suona, la durata del cicalino si allunga.
essere modificate. (P.509)
Funzione di avvertimento di sbanda-
mento del veicolo
Se mentre la funzione di avviso di sbanda-
mento del veicolo è attiva il sistema stabilisce
che il veicolo sta sbandando, un cicalino
suona e sul display multifunzione vengono
visualizzati contemporaneamente un mes-
saggio di avviso che sollecita il guidatore a
riposare e il simbolo mostrato in figura.
A seconda delle condizioni del veicolo e della
strada, l'avviso potrebbe non attivarsi.
Messaggio di avvertimento
Se il seguente messaggio di avvertimento
viene visualizzato sul display multifunzione e
l'indicatore LTA si illumina di arancione,
seguire la procedura di risoluzione dei pro-
blemi appropriata. Inoltre, se viene visualiz-
zato un messaggio di avvertimento diverso,
seguire le istruzioni visualizzate sullo
schermo.
“Anomalia LTA Recarsi dal concessionario”
Il sistema potrebbe non stare funzionando
correttamente. Fare ispezionare il veicolo da
un concessionario SUZUKI o un'officina qua-
lificata.
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
259
Interruttori di funzionamento
Regolatore della velocità di
crociera a radar dinamico
con settore di velocità
In modalità di controllo della
distanza tra veicolo e veicolo, il
veicolo accelera, decelera e si
arresta automaticamente in base
alle variazioni di velocità del vei-
colo che precede anche se il
Interruttore della
distanza
tra vei-
pedale acceleratore non viene pre-
colo e veicolo
muto. In modalità di controllo
velocità costante, il veicolo pro-
Interruttore “+RES”
cede a una velocità fissa.
Interruttore principale regolatore
Utilizzare il regolatore della velo-
della velocità di crociera
4
cità di crociera a radar dinamico
Interruttore di disattivazione
con settore di velocità su super-
Interruttore “-SET”
strade e autostrade.
Modalità di controllo della distanza
AVVISO
tra veicolo e veicolo (P.261)
Prima di utilizzare il regolatore della
Modalità di controllo velocità
velocità di crociera a radar dinamico
costante (P.266)
con settore di velocità
La guida sicura è di esclusiva responsa-
bilità del guidatore. Non affidarsi esclu-
Componenti del sistema
sivamente al sistema e guidare in modo
sicuro prestando sempre la debita atten-
Display strumenti
zione all'area circostante.
Il regolatore della velocità di crociera a
radar dinamico con settore di velocità
fornisce assistenza alla guida per
ridurre la pressione sul guidatore. Tutta-
via esistono dei limiti all'assistenza for-
nita.
Leggere le condizioni seguenti con atten-
zione. Non fare eccessivo affidamento su
questo sistema e guidare sempre con
attenzione.
• Quando il sensore potrebbe non rilevare
Display multifunzione
correttamente il veicolo che precede:
P.269
Velocità impostata
Indicatori
260
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
AVVISO
Assistenza al guidatore nella misura-
zione della distanza di sicurezza
• Condizioni in cui la modalità di controllo
Il regolatore della velocità di crociera a
della distanza tra veicolo e veicolo
radar dinamico con settore di velocità è
potrebbe non funzionare correttamente:
soltanto un sistema di supporto per il gui-
P.269
datore nella valutazione della distanza di
sicurezza tra il proprio veicolo e quello che
Impostare la velocità in modo adeguato
lo precede. Non si tratta di un meccanismo
in base al limite di velocità, al flusso del
che consente di guidare in modo impru-
traffico, alle condizioni della strada, alle
dente o disattento, né di un sistema in
condizioni meteorologiche, ecc. Il guida-
grado di assistere il guidatore in condizioni
tore ha la responsabilità di controllare la
di scarsa visibilità.
velocità impostata.
È sempre necessario che il guidatore pre-
Anche quando il sistema funziona nor-
sti la massima attenzione alla zona circo-
malmente, la condizione del veicolo che
stante il veicolo.
precede rilevata dal sistema può essere
diversa dalla condizione osservata dal
Assistenza al guidatore nella valuta-
guidatore. Pertanto il guidatore deve
zione della corretta distanza di sicu-
sempre restare vigile, valutare il pericolo
rezza
di ogni situazione e guidare in modo
Il regolatore della velocità di crociera a
sicuro. Facendo affidamento esclusiva-
radar dinamico con settore di velocità con-
mente su questo sistema o presuppo-
sente di stabilire se la distanza di sicu-
nendo che garantisca la sicurezza
rezza tra il proprio veicolo e quello che lo
mentre si guida è possibile provocare
precede rientri in un intervallo prestabilito.
un incidente con conseguenti lesioni
Il sistema non è in grado di effettuare valu-
gravi o mortali.
tazioni di altro tipo. Pertanto, è assoluta-
mente necessario che il guidatore sia
Disattivare il regolatore della velocità di
sempre attento e che giudichi, in ogni sin-
crociera a radar dinamico con settore di
gola situazione, se si sia effettivamente di
velocità impostandolo su off mediante
fronte a una situazione di potenziale peri-
l'interruttore principale del regolatore di
colo.
velocità quando non lo si utilizza.
Assistenza al guidatore durante la guida
Precauzioni relative ai sistemi di
Il regolatore della velocità di crociera a
assistenza alla guida
radar dinamico con settore di velocità non
Adottare le seguenti precauzioni poiché
include funzioni per prevenire o evitare
esistono dei limiti all'assistenza fornita dal
collisioni con i veicoli che precedono. Per-
sistema. La mancata osservanza potrebbe
tanto, in situazioni di possibile pericolo, il
causare un incidente con conseguenti
guidatore dovrà azionare personalmente e
lesioni gravi o mortali.
immediatamente gli opportuni comandi del
veicolo e adottare misure atte a garantire
la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti.
4-5. Utilizzo dei sistemi di supporto alla guida
261
AVVISO
Situazioni non adatte al regolatore
della velocità di crociera a radar dina-
mico con settore di velocità
Non utilizzare il regolatore della velocità di
crociera a radar dinamico con settore di
velocità in una delle seguenti situazioni.
Così facendo è possibile che la velocità
non venga controllata adeguatamente,
causando un incidente con conseguenti
lesioni gravi o mortali.
Strade dove vi sono pedoni, ciclisti, ecc.
Nel traffico intenso
Su strade con curve strette
Su strade tortuose
Su strade sdrucciolevoli, ad esempio
ricoperte di pioggia, ghiaccio o neve
4
Su discese a forte pendenza o in caso
di improvvisi cambiamenti di pendenza
La velocità del veicolo potrebbe risultare
superiore a quella impostata quando si
percorre una discesa ripida.
All'ingresso di superstrade e autostrade
Quando le condizioni atmosferiche sono
tali da impedire il corretto rilevamento
da parte dei sensori (nebbia, neve, tem-
pesta di sabbia, forti piogge, ecc.).
In presenza di pioggia, neve, ecc. sulla
superficie anteriore del radar o della
telecamera anteriore
In condizioni del traffico che richiedono
accelerazioni o decelerazioni frequenti
ripetute
Durante il traino di un rimorchio o
durante il traino in emergenza
Quando si sente spesso il cicalino di
avvertimento dell'avvicinamento
Guida in modalità di controllo della distanza tra veicolo e veicolo
Questa modalità utilizza un radar che rileva la presenza di veicoli fino a circa 100 m
in avanti e determina l'attuale distanza tra veicolo e veicolo, mantenendo una

 

 

 

 

 

 

 

Content      ..     3      4      5      6     ..